I portieri si tuffano per la Lega del Filo d’Oro

Testimonial Donnarumma,  Handanovic,  Padelli e Provedel. Per aiutare i bambini sordociechi, dona adesso al 45514. SMS 45514
I portieri si tuffano per la Lega del Filo d’Oro

TORINO - La 12ª giornata della Serie A TIM sarà dedicata ai bambini sordociechi grazie all’iniziativa “Spazio ai sogni” della Lega del Filo d’Oro che vedrà coinvolte tutte le squadre e numerosi portieri. Basta un sms o una chiamata da rete fissa al 45514 per sostenere la Lega del Filo d’Oro, che da quasi 60 anni si prende cura di bambini e adulti sordociechi e pluriminorati psicosensoriali. Tutti insieme potremo contribuire al sogno di questi bambini e delle loro famiglie di ampliare i posti e i servizi forniti dalla Lega del Filo d’oro, abbattere i tempi di attesa e dare maggiori possibilità di diagnosi e riabilitazione ai bambini e adulti sordociechi e alle loro famiglie che arrivano al Nuovo Centro di Diagnosi e cura da tutta Italia.

Portieri solidali: Donnarumma, Handanovic, Padelli, Provedel

Per questo le squadre della Serie A scendono in campo a sostegno dell'iniziativa "Spazio ai sogni" invitando tutti i tifosi a sostenere la Lega del Filo d’Oro con una semplice donazione attraverso un SMS al 45514. Straordinari protagonisti della campagna di comunicazione sono ancora una volta alcuni tra i più popolari portieri: Gigio Donnarumma, Samir Handanovic, Daniele Padelli e Ivan Provedel. Insieme a loro, a sostenere l’iniziativa anche il “cuoco” Filippo La Mantia e alcuni tra i direttori d’orchestra più amati dal grande pubblico: Leonardo De Amicis, Fabio Frizzi, Pinuccio Pirazzoli e Peppe Vessicchio. Con loro, come sempre, gli storici testimonial della Lega del Filo d’Oro Renzo Arbore e Neri Marcorè.

Da Donnarumma a Provedel: tutti per i bimbi
Guarda il video
Da Donnarumma a Provedel: tutti per i bimbi

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...