Pagina 7 | Ronaldo, nuovo atto dell'intervista: "Allegri tra i migliori al mondo, la Juve cerca sempre di evolvere"

Le parole del fuoriclasse portoghese a Piers Morgan: dalla scelta del Manchester United alla perdita del figlio, dice tutto

Cristiano Ronaldo replica alle parole di Rooney e Neville

Sull'enorme seguito suo social commenta: "Non solo perché gioco bene a calcio, penso che il resto sia rilevante, devi essere carismatico. Penso che anche essere bello aiuti. Non so il vero motivo, ma sono un frutto che la gente vuole mordere. Quale frutto? Diciamo una fragola. Non so come si esprime in inglese, ma è quello, un frutto che tutti vogliono addentare". Tra coloro che lo hanno aspramente criticato ci sono anche ex compagni come Wayne Rooney e Gary Neville. A loro l'ex Juventus replica così: "Ci tengo alle persone che mi amano. Non perdo tempo con persone che non mi amano, a loro non importa della mia vita. Mi piace essere circondato da persone che mi amano, non perdere tempo con le persone che mi criticano. Non capisco, dovresti chiedere a lui. Solo un anno fa, Rooney ha avuto i suoi figli qui sei mesi e mi ha invitato a giocare a calcio. Davvero non capisco le persone così. O se vogliono essere sulla prima pagina di un giornale, o vogliono un nuovo lavoro o altro. Probabilmente mi critica perché ha finito la sua carriera a trent'anni e io gioco ancora ad alto livello. Non dirò che sono più bello, ma è vero. È facile criticare, non lo so, se hai un lavoro in televisione, devi comunque criticare per essere più famoso. Davvero non lo capisco. È difficile quando vedi le persone che erano nell'armadietto accanto al tuo che ti criticano in quel modo. Penso che ne approfittino perché non sono stupidi. Sono il ragazzo più seguito al mondo. Non è una coincidenza".

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...