Tuttosport.com

Guardiola: «Juventus da imitare, migliore del decennio con Barcellona e Bayern»
© Getty Images
0

Guardiola: «Juventus da imitare, migliore del decennio con Barcellona e Bayern»

L'allenatore del Manchester City esalta il club bianconero e le sue due ex squadre: «Esempi da seguire»

lunedì 28 gennaio 2019

TORINO - Pep Guardiola, in un'intervista a Bild, ha fatto grandissimi complimenti a Juventus, Bayern Monaco e Barcellona. Per il tecnico del Manchester City, sono le migliori squadre dell'ultimo decennio. "Siamo a fine gennaio e ci troviamo a lottare su ogni fronte. Nei grandi club c'è una differenza e l'ho sottolineata molte volte: quali sono le migliori squadre dell'ultimo decennio in Europa? Juventus, Bayern Monaco e Barcellona. Perché? Perché diventano campioni ogni anno, perché vincono i trofei ogni anno: sono lì ogni anno. Ecco perché sono le migliori" sono le parole di Guardiola al quotidiano tedesco.

AMMIRAZIONE - Lo spagnolo, che ha guidato sia Barcellona che Bayern prima di andare a Manchester, ha spiegato i motivi della sua ammirazione: "Squadre come Bayern Monaco, Juventus e Barcellona sono sempre in testa nei rispettivi campionati, a loro non importa il passato. Vincere un titolo o due è possibile, ma avere questa continuità, giocare su certi livelli ogni tre giorni, per 11 mesi, per 10 anni. E' questa la cosa che mi colpisce di più e che ammiro. E' il mio sogno". 

IL CITY - Poi, sul Manchester City: "Vogliamo rimanere in lizza in tutte le competizioni fino alla fine. A volte si è fortunati, a volte no, ma essere lì è la cosa più importante, quello che voglio. Siamo in lizza dovunque, tanto di cappello ai 'miei' giocatori".

Juventus Guardiola Bayern Barcellona

Commenti