Tuttosport.com

Colombia, coltello in campo durante Independiente-Millionarios
0

Colombia, coltello in campo durante Independiente-Millionarios

Attimi di terrore allo stadio Atanasio Girardot di Medellin: dopo il gol che ha deciso la partita firmato da Zapata, i tifosi di casa hanno lanciato oggetti pericolosi vicino ai giocatori ospiti che stavano esultando. Non è la prima volta che succede un episodio del genere

lunedì 23 settembre 2019

MEDELLIN (COLOMBIA) - La partita tra l'Independiente di Medellin e i Millionarios di Bogotà è finita con un rocambolesco 2-1 per gli ospiti grazie ad un gol di Zapata firmato al 93', ma a far scalpore non è tanto il risultato dell'incontro, bensì la reazione dei tifosi di casa all'esultanza degli avversari. Attimi di terrore sono stati vissuti allo stadio Atanasio Girardot, perché nel momento in cui gli ospiti si sono portati in vantaggio, i sostenitori dell'Independiente hanno lanciato un coltello in campo e questo è caduto vicino a David Macalister Silva. Il centrocampista del MIllionarios ha immediatamente raccolto l'oggetto e lo ha mostrato all'arbitro, il quale lo ha tenuto con sé mettendolo in sicurezza. Una scena del genere, purtroppo, non è una novità in Colombia, soprattutto quando si parla dei tifosi dell'Independiente. Oltre a varie risse che si sono accese fuori dagli stadi colombiani già durante questa stagione, in passato i sostenitori del club di Medellin hanno anche lanciato siringhe piene di sangue a bordo campo. 

Caricamento...