Tuttosport.com

Casillas lascia il calcio: "Ho vissuto un sogno"

0

L'ex portiere della nazionale spagnola dice ufficialmente addio dopo l'infarto dello scorso anno

Casillas lascia il calcio:
© Xinhua
martedì 4 agosto 2020

TORINO - Iker Casillas ha definitivamente annunciato il suo ritiro dal calcio a 39 anni. Un passo pianificato dopo la finale di sabato della coppa di Portogallo vinta dai suoi compagni del Porto ai danni del Benfica per 2-1. "L'importante è il percorso che fai e le persone che ti accompagnano, non la destinazione, perché con il lavoro e i sacrifici tutto arriva da solo. Penso di poter dire, senza esitazione, che ho vissuto un percorso da sogno". Queste le parole pubblicate da Casillas su Twitter. L'ex portiere del Real Madrid non ha più giocato con il Porto da maggio dell'anno scorso in seguito a un infarto che l'aveva colpito durante un allenamento. L'ex nazionale spagnolo aveva anche ripreso ad allenarsi nella speranza di tornare in campo, ma senza ottenere l'idoneità agonistica.

Il saluto del Real a Casillas

"Il Real Madrid manifesta riconoscenza e ammirazione per una delle leggende del nostro club e del calcio mondiale - scrive la società spagnola, in cui Casillas ha trascorso 25 anni collezionando grandi successi - il miglior portiere della storia del Real e del calcio spagnolo è arrivato da noi all'età di nove anni ed è diventato uno dei nostri capitani più emblematici. Oggi si ritira uno dei giocatori piu' importanti dei nostri 118 anni di storia, un calciatore che amiamo e ammiriamo, un portiere che ha contribuito alla leggenda del Real con il suo lavoro e il suo comportamento esemplare dentro e fuori dal campo".
(In collaborazione con Italpress)

[[dugout:eyJrZXkiOiJUcmR6RmJoQiIsInAiOiJ0dXR0b3Nwb3J0IiwicGwiOiIifQ==]]

Casillas Real Madrid Porto

Caricamento...