Scontri in Paris Fc-Lione: entrambe escluse dalla Coppa di Francia

La partita fu annullata lo scorso 17 dicembre a causa degli atti di teppismo avvenuti fra 1° e 2° tempo, con le squadre sull'1-1. Agli ottavi va il Nizza
Scontri in Paris Fc-Lione: entrambe escluse dalla Coppa di Francia© EPA

PARIGI (Francia) - Mano pesante della Disciplinare francese in merito agli incidenti scoppiati sugli spalti che lo scorso 17 dicembre hanno portato alla sospensione di Paris Fc-Lione alla fine del primo tempo (sul risultato di 1-1), gara valida per il primo turno della Coppa di Francia. A entrambe le squadre è stata data la sconfitta a tavolino, per cui sono tutte e due escluse dalla competizione, in quanto ritenute "responsabili degli incidenti avvenuti durante la partita": il Nizza, che avrebbe dovuto affrontare la vincente, è dunque automaticamente qualificato al turno successivo (gli ottavi di finale). Il Paris FC, che milita in Ligue 2, ha ricevuto una multa di di 10.000 euro e dovrà giocare le prossime cinque gare interne a porte chiuse, mentre nel caso del Lione, cui è già stato tolto un punto in Ligue 1 per comportamento scorretto dei tifosi in questa stagione, è stata inflitta una sanzione di 52.000 euro ed è stato applicato il divieto di trasferta per i suoi tifosi, anche in campionato, fino al termine della stagione.

Psg, cresce la tensone nello spogliatoio
Guarda il video
Psg, cresce la tensone nello spogliatoio

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...