Times of Malta: "Il ct Mangia nella bufera: la Federcalcio lo sospende"

Secondo il quotidiano locale l'allenatore, sollevato dall'incarico di ct, sarebbe nel caos totale: tutti i retroscena
Times of Malta: "Il ct Mangia nella bufera: la Federcalcio lo sospende"© LaPresse

LA VALLETTA (MALTA) - Devis Mangia nella bufera. L'ex allenatore dell'Italia U21, con un passato in Serie A e Serie B, oggi commissario tecnico di Malta, sarebbe stato accusato di molestie sessuali e sospeso dalla Federcalcio locale. Lo scrive il quotidiano 'Times of Malta' secondo cui la federazione avrebbe comunicato questa mattina la sospensione temporanea dell'allenatore lombardo "a seguito di una segnalazione ricevuta su una presunta violazione delle sue politiche". Mangia, si legge nella nota ufficiale della Federcalcio maltese, "ha dato la sua piena disponibilità per l'accertamento dei fatti in questione". Nessun altro dettaglio da parte dei vertici federali. In panchina, questa sera, in occasione dell'amichevole contro Israele allo stadio Ta'Qali, a sedere sulla panchina dei maltesi sarà Davide Mazzotta. Secondo altre fonti citate da 'Times of Malta', la Federcalcio di La Valletta avrebbe ricevuto domenica una segnalazione riguardante una "presunta cattiva condotta sessuale" nei confronti di un giocatore della nazionale. Da parte di Mangia, al momento, non trapela alcun commento ufficiale.

Italia, nuovo corso giovane: si riparte dal duo Raspadori-Donnarumma

Malta-Mangia, che caos: i dettagli

Il tecnico lombardo, ex ct della nazionale italiana Under21, è arrivato sulla panchina della nazionale maltese nel 2019 e ha firmato un contratto fino a dicembre 2023. Fonti federali avrebbero inoltre riferito che sarà istituito un consiglio disciplinare indipendente per esaminare la questione e Mangia avrà la possibilità di difendersi nelle sedi opportune, sottolineando detto che la questione è stata presa "molto sul serio". Inoltre, sempre fonti della Federazione citate dal quotidiano maltese avrebbero confermato di aver esaminato anche le accuse di cattiva condotta sessuale rivolte a Mangia durante il suo periodo di lavoro in Romania: il tecnico, ex Palermo, Ascoli e Bari tra le altre, era stato accusato di avere una "relazione inappropriata" con un giocatore quando allenava l'Università di Craiova. Accuse mosse dall'allenatore che sostituì lo stesso mangia a Craiova, Victor Piturca. L'ex stella della Steaua Bucarest, campione d'Europa con la squadra capitolina nel 1986, sottolineò che Mangia avesse fatto delle avances a un suo giocatore.

Mancini: "Mondiale? Possiamo soffrire in silenzio"
Guarda il video
Mancini: "Mondiale? Possiamo soffrire in silenzio"

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati all'offerta Black Friday

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...