Bundesliga, il Lipsia passa a Monchengladbach e si porta a -5 dal Bayern Monaco

La seconda della classe vince per 2-1 sul campo dell'euroavversaria della Fiorentina, Colonia-Schalke finisce 1-1
Bundesliga, il Lipsia passa a Monchengladbach e si porta a -5 dal Bayern Monaco© EPA

MONCHENGLADBACH - Missione compiuta per il sempre più sorprendente Lipsia, che approfitta della frenata del Bayern Monaco capolista (1-1 riacciuffato al 98' a Berlino contro l'Herta nell'anticipo e Carlo Ancelotti che alza il dito medio ai tifosi di casa) passando sul campo del Borussia Monchengladbach euroavversario della Fiorentina con il risultato di 2-1 e si porta a -5 dalla vetta. Ospiti avanti al 31' grazie a Forsberg, con i locali che prima del riposo sbagliano invece il rigore del possibile pari (errore di Hazard). Nella ripresa raddoppio del Lipsia con Werner (55') mentre la rete del Monchengladbach la segna Vestergaard all'81', quando ormai è troppo tardi.

TUTTO SULLA BUNDESLIGA

BORUSSIA MONCHENGLADBACH-LIPSIA 1-2: LE STATISTICHE DEL MATCH

COLONIA-SCHALKE 1-1 - Nell'altro match di giornata pareggio tra Colonia e Schalke 04 che fanno 1-1. A segnare per primi sono gli ospiti, a segno dopo appena due minuti con Schopf, ma il vantaggio dura fino al 43' quando Modeste riesce ad impattare. Nella ripresa il risultato non cambia più e le due squadre sono così costrette ad accontentarsi di un punto ciascuna.

COLONIA-SCHALKE 1-1: LE STATISTICHE DEL MATCH

NON SOLO ANCELOTTI: QUANDO IL DITO (MEDIO) SFUGGE DI MANO (FOTO)

Non solo Ancelotti: quando il dito (medio) sfugge di mano
Guarda la gallery
Non solo Ancelotti: quando il dito (medio) sfugge di mano

 

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...