Tuttosport.com

Reus: "Dopo Totti e De Rossi, le ultime bandiere siamo io e Muller"

0

Così l'attaccante del Borussia Dortmund: "Penso che in futuro sarà molto difficile vedere un calciatore che resterà per almeno dieci anni nello stesso club"

Reus:
giovedì 9 aprile 2020

DORTMUND (Germania) Marco Reus, attaccante della nazionale tedesca e del Borussia Dortmund, per cui difende i colori dal 2012, in un'intervista rilasciata a Welt, prende a modello due leggende della Roma per esprimere alcune perplessità sul futuro del calcio: “Non ci saranno più giocatori come me e Thomas Müller in futuro. Penso a Francesco Totti e Daniele De Rossi. La mia sensazione è che i giocatori che restano in un club per oltre dieci anni o più saranno rari in futuro”, le parole del "calciatore tedesco dell'anno 2019".

Reus borussia dortmund Totti De Rossi Roma

Caricamento...

Classifica

Bundesliga - 27° Giornata

Bayern 61 Colonia 34
Borussia D. 57 Hertha B. 34
RB Leipzig 54 Augsburg 30
Bayer Leverk. 53 1. FC Union Berlin 30
Borussia M. 52 Eintracht F. 28
Wolfsburg 39 Mainz 27
SC Freiburg 37 F. Dusseldorf 24
Schalke 04 37 W. Brema 21
Hoffenheim 36 SC Paderborn 07 18

Risultati

BUNDESLIGA - 27° GIORNATA

Hertha B. - 1. FC Union Berlin 4 - 0
Borussia M. - Bayer Leverk. 1 - 3
Wolfsburg - Borussia D. 0 - 2
SC Freiburg - W. Brema 0 - 1
SC Paderborn 07 - Hoffenheim 1 - 1
Bayern - Eintracht F. 5 - 2
Schalke 04 - Augsburg 0 - 3
Mainz - RB Leipzig 0 - 5
Colonia - F. Dusseldorf 2 - 2