Il Lipsia cade contro il Borussia M. per 1-0, vincono Dortmund e Bayern

Messaggio chiaro per l'Inter di Conte in chiave Champions, Wolf stende la formazione di Nagelsmann che falisce l'assalto al primo posto in Bundesliga. Hummels lancia gli eurovversari della Lazio, Mueller e Gnabry piegano il Colonia. Pari Eintracht: segna André Silva

© EPA

COLONIA (Germania) - Continuano a guidare la vetta della Bundesliga dopo 6 giornate Bayern Monaco e Borussia Dortmund, uscite vincenti dalle sfide contro Colonia Bielefeld. I campioni d'Europa trovano i tre punti grazie alle reti nel primo tempo di Muller, al 13' su calcio di rigore, e di Gnabry, al 46' su assist di Kimmich. Padroni di casa a segno troppo tardi con Drexler al minuto 82 con la gara che termina 1-2. Gli uomini di Favre, invece, festeggiano grazie alla doppietta di Hummels che batte per due volte il portiere avversario, firmando il 2-0 finale e  regalando una vittoria importante ai suoi. Basta un gol al minuto 60 di Wolf al Borussia Moenchengladbach per superare il Lipsia nel posticipo. Gli avversari dell'Inter in Champions guadagnano tre punti importantissimi e frenano la formazione di Nagelsmann all'assalto del primo posto in classifica. Una gara molto intensa che avrebbe potuto vedere i padroni di casa realizzare anche più reti con una il sigillo di Hermann nella prima frazione annullato dal Var.

Colonia-Bayern Monaco, tabellino e statistiche

Bielefeld-Borussia Dortmund, tabellino e statistiche

Pareggia l'Eintracht, segna Andrè Silva

L'unico pareggio del pomeriggio arriva dalla gara tra Eintracht e Werder Brema terminata 1-1. Accade tutto nella ripresa con gli ospiti in vantaggio con Sargent e raggiunti poco dopo dall'ex Milan Andrè Silva. Vince invece l'Augusta contro il Mainz: Vargas apre, Onisiwo pareggia, ma la doppietta di Hahn nel finale fissa il punteggio sul 3-1.

Bundesliga, la classifica

Commenti