Il Leverkusen cala il poker, Hertha e Wolfsburg 1-1: Piatek entra nel finale

Le Aspirine superano il Friburgo per 4-2 grazie alla doppietta di Alario e le firme di Amiri e Tah, pareggiano invece Labbadia e Glasner con Cunha e Baku: l'ex Milan in campo dall'82'

© Getty Images

FRIBURGO (Germania) -  Il Bayer Leverkusen passa sul campo del Friburgo nel sesto turno di Bundesliga vincendo per 4-2. Gara che parte in salita per i ragazzi di Bosz sotto dopo 3' con la rete di Holer, ma la doppietta di Alario tra il 29' e il 42' ribalta il risultato già al termine del primo tempo. Nella ripresa Amiri allunga al 64', Petersen accorcia 8 minuti più tardi e Tah, al 76', firma il poker delle Aspirine chiudendo l'incontro. Termina invece in parità la sfida di Berlino tra Hertha e Wolfsburg. Accade tutto nei primi 20' con il vantaggio degli uomini di Labbadia siglato da Cunha, annullato 14 minuti più tardi da Baku. All'82' c'è spazio anche per Piatek, ma l'ex Milan non incidie nel poco tempo a disposizione e la gara termina 1-1

Commenti