Tuttosport.com

Diego dopo il brutto infortunio: «Non mi ritiro». L'ex Juve sarà operato
0

Diego dopo il brutto infortunio: «Non mi ritiro». L'ex Juve sarà operato

Il giocatore del Flamengo finirà sotto i ferri: caviglia da ricostruire

 Elvira Erbì domenica 28 luglio 2019

TORINO - Un infortunio e tanta paura. Diego Ribas da Cunha, numero dieci del Flamengo, ex della Juventus, si è rotto la caviglia contro l’Emelec negli ottavi di Coppa Libertadores. Un infortunio gravissimo che ha scatenato subito una ridda di voci: fine della carriera, non si riprenderà più e via dicendo. Ma Diego lotta e non molla: «Niente e nessuno mi fermerà, mi alzerò tutte le volte in questa vita. Questa cosa mi renderà ancora più forte, il meglio deve ancora venire». Nella foto, prima di andare sotto i ferri (la caviglia sarà ricostruita), il trentaquattrenne di passaporto italiano è con Filipe Luis, ex dell’Atletico e suo nuovo compagno rubronegro.

Filipe Luis Atletico Flamengo Diego Juventus Libertadores

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...