Tuttosport.com

Zenit ko in Champions ma la curva vince: coreografia da applausi
0

Zenit ko in Champions ma la curva vince: coreografia da applausi

Lipsia si impone due a zero: la Gazprom Arena è uno spettacolo nello spettacolo

 Elvira Erbì mercoledì 6 novembre 2019

TORINO - Spettacolo nello spettacolo a San Pietroburgo. Nel gruppo G il Lipsia mantiene il comando vincendo fuori casa contro lo Zenit per 2-0. Tedeschi in vantaggio all'intervallo grazie al gol di Demme nei minuti di recupero del primo tempo. Poi, nella ripresa, il raddoppio di Sabitzer per il definitivo 0-2. Ma i tifosi dello Zenit vincono lo stesso, perché la coreografia della Gazprom Arena è da applausi: un impianto coperto che l’Italia può solo sognare.

Zenit San Pietroburgo lipsia gazprom Arena

Caricamento...