FA Cup, festa Liverpool: Chelsea piegato ai rigori 6-5

A Wembley è trionfo per i Reds di Klopp, che dopo lo 0-0 nei 120 minuti piegano i Blues nella lotteria dal dischetto. Decide il carneade Tsimikas

FA Cup, festa Liverpool: Chelsea piegato ai rigori 6-5© Getty Images

WEMBLEY (Regno Unito) - Con un rigore del carneade Tsimkas, il Liverpool si prende la FA Cup, battendo il Chelsea per 6-5 nella lotteria dei rigori, dopo che il match disputato nei 120 minuti di Wembley era terminato 0-0. Sbaglia subito l'esperto Azpilicueta, che sembra indirizzare la lotteria dal dischetto, ma sbaglia anche Mané, che rimette tutto in discussione. Decide l'errore di Mount, punito dalla trasformazione del carneade Tsimikas, che decide la sfida per il torneo più sentito del "Regno Britannico".

"Maledizione" Salah, rischia la finale di Champions

Sembra un incubo che si ripete per Momo Salah, che rischia un'altra volta di saltare la finale di Champions League. Il fuoriclasse egiziano del Liverpool si è fermato intorno alla mezz'ora del primo temp della finale di FA Cup con il Chelsea per un problema all'adduttore. Subito sostituito con Jota, Salah rivive l'incubo del 2018, quando proprio in occasione della finale di UCL con il Real Madrid, fu costretto a lasciare il campo per un intervento "killer" da parte di Sergio Ramos. Grande agitazione sulla panchina dei Reds e infortunio da valutare nelle prossime ore. Sembra invece essersela cavata Alisson, colpito duro nel corso di un'uscita bassa e che però è rimasto in campo dopo qualche minuto di panico. Notizie non propriamente positive per Jurgen Klopp, che ha già perso Fabinho in vista della supersfida con i blancos di Ancelotti.

Chelsea-Liverpool, tabellino e statistiche

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...