Tuttosport.com

Liga, Real Madrid: il comune nega l'ampliamento del Bernabeu
© EFE

Liga, Real Madrid: il comune nega l'ampliamento del Bernabeu

Il progetto presentato dai blancos prevedeva la ristrutturazione esterna dello stadio e la costruzione di un albergo e di un centro commercialetwitta

mercoledì 16 dicembre 2015

MADRID - Pollice verso del comune di Madrid all'ampliamento del Santiago Bernabeu, il tempio del Real Madrid. L'amministrazione comunale ha fatto sapere che accetterà solo una proposta di ristrutturazione che non pregiudichi gli interessi dei madrileni. Un tribunale spagnolo all'inizio di quest'anno aveva annullato l'autorizzazione concessa al Real Madrid dalla precedente amministrazione comunale, sostenendo che il progetto andava contro il piano regolatore e che un nuovo progetto sarà preso in esame solo se sarà nell'interesse pubblico generale". Il progetto presentato, e adesso bocciato, dal Real Madrid prevedeva la ristrutturazione esterna dello stadio, nonché la costruzione di un albergo e di un centro commerciale. Inaugurato nel 1947, il Bernabeu conta una capienza di 80.000 persone. L'ultima volta fu ristrutturato nel 1982 per la Coppa del Mondo 1982 e ha poi avuto piccoli lavori di ammodernamento negli ultimi anni.

Tags: Real MadridLiga

Tutte le notizie di Liga

Approfondimenti

Commenti