Benzema a Hollande: «Non sono un esempio? Faccio divertire la gente»

Per il presidente francese non è un modello da seguire e lui risponde così: «Sono stato ben educato dai miei giocatori. Ritorno in nazionale? Aspetto sempre la chiamata»
Benzema a Hollande: «Non sono un esempio? Faccio divertire la gente»© EFE

MADRID - «Non un esempio di moralità» aveva scritto il presidente Hollande sul proprio libro a proposito del caso Valbuena. E adesso la replica del diretto interessato, Karim Benzema, non si è fatta attendere ed è arrivata dopo la larga vittoria del Real in Champions contro il Legia Varsavia (5-1, ndr). «Io gioco a calcio, faccio divertire la gente e sono stato ben educato dai miei genitori – le parole del bomber dei blancos -. Cosa volete che vi dica? Se non sono un esempio…». Benzema si è poi soffermato a parlare di un possibile ritorno in nazionale: «Staremo a vedere, è inutile parlarne in continuazione. Sto aspettando una chiamata, ma adesso devo pensare a fare bene con il mio club. Ma per me è importante tornare a giocare per i Bleus».

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...