Tuttosport.com

Coppa del Re, goleade per Barcellona e Siviglia. Passa anche il Valencia
© EPA

Coppa del Re, goleade per Barcellona e Siviglia. Passa anche il Valencia

La formazione allenata da Sampaoli rifila un 9-1 al Formentera. I blaugrana ne fa sette all'Hercules. La squadra di Prandelli vince anche al ritorno grazie alla doppietta di Rodrigotwitta

mercoledì 21 dicembre 2016

TORINO - Ampia vittoria per il Siviglia nel ritorno dei sedicesimi di Coppa del Re, con la formazione andalusa che ha travolto il Formentera per 9-1. Nell'altro match in programma alle 19 l'Eibar si è imposto 3-1 sullo Sporting Gijon, guadagnandosi il passaggio agli ottavi. Passa senza brillare invece il Valencia di Prandelli, che pareggio 1-1 col Leganes ma avanza agli ottavi grazie al 3-1 dell'andata. Ribaltano il risultato dell'andata invece sia Deportivo che Osasuna, che eliminano rispettivamente Real Betis e Granada. Bene anche il Barcellona, che travolge 7-0 l'Hercules con la tripletta di Arda Turan e le reti di Digne, Rakitic, Rafinha e Alcacer.

SIVIGLIA-FORMENTERA 9-1 Goleada del Siviglia nel ritorno dei sedicesimi di Copa del Rey contro il Formentera: al Sanchez Pizjuan, dopo il 5-1 maturato all'andata, gli andalusi si sono imposti con un nettissimo 9-1, garantendosi il passaggio di turno agli ottavi. Da segnalare il primo gol con la maglia del Siviglia di Ganso, che ha aperto le marcature al 14', e le triplette messe a segno da Luciano Vietto e Yassim Ben Yedder. A queste si aggiunge poi la doppietta siglata da Pablo Sarabia. Gol della bandiera per gli ospiti segnata invece da Gabri Gomez al 61'.

EIBAR-SPORTING GIJON 3-1 Conferma la qualificazione agli ottavi anche l'Eibar, che dopo aver vinto l'andata 2-1, si è imposto 3-0 in casa contro lo Sporting Gijon. Partita subito in discesa per i baschi, con Kike che realizza il vantaggio già al 1' calciando in rete dopo una respinta corta del portiere avversario. Il raddoppio arriva invece al 44', con Adrian che segna su assist di Rivera, mentre 3-0 porta nuovamente la firma di Kike. Nel finale la rete del 3-1 degli ospiti, segnata da Perez-Cejuela.

OSASUNA-GRANADA 2-0 Rimonta completata per l'Osasuna, che ribalta la sconfitta per 1-0 nell'andata contro il Granada. Nonostante un rigore sbagliato da Sergio Leon al 25', il vantaggio casalingo arriva al 47' con Remiro, col definitivo raddoppio firmato al 59' da Romero. 

DEPORTIVO-REAL BETIS 3-1 Ribalta il risultato dell'andata il Deportivo, che dopo aver perso l'andata 1-0 col Real Betis, stasera ha strappato il pass per gli ottavi con una vittoria per 3-1. A segno per i padroni di casa Arribas all'11', Luisinho al 54' e Babel al 59'. Riapre il match Piccini al 66', senza che però gli andalusi riescano a riaprire il match.

VALENCIA-LEGANES 2-1 Vittoria sofferta, ma che significa ottavi per Prandelli e il suo Valencia, che in casa contro il Leganes vince ma solo all'ultimo minuto. La formazione dell'ex ct non rischiava comunque l'eliminazione avendo vinto all'andata per 3-1. Padroni di casa in vantaggio al 36' con Rodrigo che, servito da Medran in area, si gira e fulmina il portiere avversario. Il pareggio del Leganes arriva al 49', con Machis che calcia da breve distanza su respinta del portiere. A regalare la vittoria a Prandelli ci pensa però nel finale lo stesso Rodrigo, che all'89' firma il definitivo 2-1.

TUTTO SULLA LIGA

CLASSIFICA LIGA

Tags: Copa del ReySivigliaEibar

Tutte le notizie di Liga

Approfondimenti

Commenti