CR7 e Neymar: testa a testa tra Real Madrid e Barcellona

Il madrileni, con una gara da recuperare, calano il poker sul Siviglia con una doppietta di Ronaldo (4-1) e restano appaiati ai catalani che strapazzano il Las Palmas a domicilio con tre reti del brasiliano (1-4)
CR7 e Neymar: testa a testa tra Real Madrid e Barcellona

MADRID – Continua il testa a testa tar Real Madrid e Barcellona per la conquista della Liga, con le due squadre appaiate a 87 punti ma con i ‘blancos’ - prossimi avversari della Juventus nella finale di Champions League in programma il 3 giugno a Cardiff – che hanno una gara da recuperare (mercoledì a Vigo contro il Celta) rispetto ai catalani a cui ne resta invece solo una a disposizione prima della fine del campionato.

LIGA, LA CLASSIFICA

REAL MADRID-SIVIGLIA 4-1 – La squadra di Zinedine Zidane parte forte e sblocca il risultato già al 10’ con Nacho, che sorprende tutti battendo una punizione dal limite direttamente in porta con gli avversari ancora intenti a protestare. Il raddoppio al 23’ con il solito Cristiano Ronaldo (facile tap-in su tiro di James Rodriguez ribattutto dal portiere), ma nella ripresa però gli andalusi di Sampaoli riaprono i giochi al 49’ con Jovetic (destro letale dal limite su appoggio di Vitolo). A ristabilire la doppia distanza ci pensa così di nuovo il campione portoghese, che fa 3-1 con un sinistro all'incrocio dei pali (78') su servizio di Kroos che firma poi il poker su passaggio di Nacho (83').

LAS PALMAS-BARCELLONA 1-4 – Primo tempo a tutta per la formazione di Luis Enrique che passa due volte in tre minuti, prima con Neymar su assist di Suarez (25’) e poi con l’uruguagio a parti invertite (al 27’). LA formazione delle Canarie però non molla e accorcia le distanze al 63’ con Bigas (servito dall’ex milanista Boateng), ma quattro minuti dopo il Barça riprende il largo ancora con Neymar che ne segna altri due: prima al 67’ su cross di Rakitic e poi al 69’ lanciato da Jordi Alba.

ALAVES-CELTA VIGO 3-1 - Vittoria senza affanni per l’Alaves, che in casa cala il tris sul Celta Vigo grazie alle reti segnate nel primo tempo da Garcia (5’), Feddal (18’) e Deyverson (37’) mentre per gli ospiti è andato a segno nella ripresa (78’) Aspas su calcio di rigore.

ATHLETIC BILBAO-LEGANES 1-1 –  La gara sembra mettersi subito in discesa per i baschi, in lotta per un posto in Europa League, che passano in vantaggio già al 14’ con Aduriz su assist di Balenziaga. La formazione ospite però non ci sta e si riporta in parità al 61’ con Szymanowski. L'Athletic resta sesto a -1 dal Villarreal e a pari punti con la Real Sociedad.

BETIS-ATLETICO MADRID 1-1 - Poche pressioni a Siviglia dove il Betis già salvo affronta l’Atletico Madrid che ha invece il terzo posto e l’accesso diretto in Champions praticamente in tasca. I padroni di casa passano in vantaggio al 57’ con Ceballos ma i ‘colchoneros’ riescono a impattare nove minuti più tardi con Savic.

EIBAR-SPORTING GIJON 0-1 – Colpo esterno dello Sporting Gijon terz'ultimo, che passa di misura sul campo dell'Eibar grazie alla rete al 32’ da Burgui su assist di Gomez.

REAL SOCIEDAD-MALAGA 2-2 - Gol ed emozioni nella sfida tra Real Sociedad e Malaga. Padroni di casa avanti al 31’ con un rigore di Prieto ma ripresi appena prima dell’intervallo da Hernandez (45’). Nella ripresa sorpasso Malaga con Recio (76’) reso vano dalla rete di Jon appena entrato (86’).

VILLARREAL-DEPORTIVO LA CORUNA 0-0 - Reti bianche nella sfida tra Villarreal e Deportivo La Coruna: i padroni di casa sono ora quinti in classifica (e per ora qualificati all’Europa League) mentre gli ospiti restano quart’ultimi ma ora solo a +3 sullo Sporting Gijon.

JUVENTUS-REAL, CHE FINALE IN CHAMPIONS! LE SQUADRE A CONFRONTO (FOTO)

Juventus-Real Madrid, che finale! Le squadre a confronto
Guarda la gallery
Juventus-Real Madrid, che finale! Le squadre a confronto

 

 

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...