Tuttosport.com

Liga, l'Espanyol schiaccia l'Atletico Madrid. Dembélé ko dopo 25
© AFPS
0

Liga, l'Espanyol schiaccia l'Atletico Madrid. Dembélé ko dopo 25"

I Colchoneros dominano per tutto il primo tempo, ma dopo l'autogol di Godin crollano e perdono 3-0. Il Barcellona delle riserve cede al Celta Vigo e perde il francese per infortunio muscolare

sabato 4 maggio 2019

TORINO - Dopo il clamoroso tonfo casalingo del Siviglia contro il Leganes, la Liga prosegue con le sfide del sabato: il Levante cala il poker contro il Rayo Vallecano, sempre più vicino alla seconda divisione, mentre l'Atletico Madrid crolla in casa dell'Espanyol dopo aver dominato per gran parte del primo tempo. Stesso destino per il Barcellona delle riserve: fuori tutti i big e ko in trasferta contro il Celta Vigo che passa per 2-0 con le reti di Gomez e Iago Aspas. Boateng resta in campo per l'intero incontro ma non incide, Dembélé invece è costretto a uscire al 6' essendosi fatto male dopo addirittura 25 secondi di gioco: l'attaccante francese ha riportato un problema alla coscia destra e nella giornata di domenica si sottoporrà a esami strumentali. Valverde vorrebbe averlo a disposizione per il ritorno della semifinale di Champions contro il Liverpool. Colpo esterno della Real Sociedad che vince di misura contro l'Alaves.

DOMINIO INUTILE - L'Atletico Madrid gestisce l'incontro per tutta la prima frazione: i Colchoneros partono forte con Morata, ma Diego Lopez dice di no all'ex attaccante della Juventus. Il portiere non ha intenzione di far passare nulla: si ripete anche su Koke e su Lemar. Dopo aver sfiorato più volte il vantaggio, la squadra di Simeone va sotto in chiusura di primo tempo: Giner Pedrosa vola sulla fascia sinistra e mette al centro, Godin al posto di spazzare fa autogol. In apertura di ripresa arriva il raddoppio dei padroni di casa con Borja Iglesias: l'assist di Melendo è perfetto e il compagno non può sbagliare. L'Espanyol rischia di dilagare, ma Oblak manda sopra la traversa il tiro di Giner Pedrosa. Il punto esclamativo arriva comunque al 90': Borja Iglesias firma il suo secondo gol di giornata su calcio di rigore. Una 3-0 rotondo, un successo importante per i catalani che ancora sperano nella qualificazione in Europa League.

IL TABELLINO DI ESPANYOL-ATLETICO MADRID

LEVANTE A VALANGA - Il Levante trova tre punti fondamentali in chiave salvezza contro un Rayo Vallecano sempre più nel baratro. Al 14' i padroni di casa passano grazie al gol di Campana, grande protagonista di giornata. Alla mezz'ora Morales fallisce il rigore del 2-0, ma Vezo raddoppia in chiusura di primo tempo. Garcia suona la carica e il Rayo accorcia le distanze al 71', ma i madrileni si sbilanciano e finiscono per crollare: all'82' Embarba si fa espellere e gli ospiti restano in dieci e tre minuti più tardi arriva il terzo gol. Jason punisce su assist di Campana, il secondo di giornata, e Bardhi chiude i giochi al 90'. 

IL TABELLINO DI LEVANTE-RAYO VALLECANO

Commenti

Classifica

La Liga - 38° Giornata

Real Madrid 87 A. Bilbao 51
Barcellona 82 Levante 49
Atletico Madrid 70 R.Vallad. 42
Siviglia 70 Eibar 42
Villarreal 60 R. Betis 41
R.Sociedad 56 Alavés 39
Granada 56 Celta Vigo 37
Getafe 54 Leganés 36
Valencia 53 Maiorca 33
Osasuna 52 Espanyol 25

Risultati

LA LIGA - 38° GIORNATA

Alavés - Barcellona 0 - 5
Villarreal - Eibar 4 - 0
R.Vallad. - R. Betis 2 - 0
Atletico Madrid - R.Sociedad 1 - 1
Espanyol - Celta Vigo 0 - 0
Granada - A. Bilbao 4 - 0
Leganés - Real Madrid 2 - 2
Levante - Getafe 1 - 0
Osasuna - Maiorca 2 - 2
Siviglia - Valencia 1 - 0