Tuttosport.com

Real Madrid, presentato Jovic:
© Getty Images
0

Real Madrid, presentato Jovic: "Voglio vincere tutto qui"

Prime parole da giocatore dei Blancos per il gioiello serbo. Accanto a lui il presidente Perez: "Dobbiamo migliorare rispetto all'ultima stagione"

mercoledì 12 giugno 2019

MADRID (Spagna) - Prime parole ufficiali da calciatore del Real Madrid per Luka Jovic, il gioiello serbo pagato oltre 60 milioni dai Blancos. L’ex attaccante dell’Eintracht Francoforte è stato presentato oggi al Santiago Bernabeu: “In questo momento sono il ragazzo più felice del mondo – le parole del 21enne nuovo calciatore del Real - ho firmato un contratto per un club grandioso. Sono emozionato e sicuro di aver fatto la scelta migliore, darò tutto per aiutare il Real Madrid a vincere ogni competizione”.

Perez: "Lavoriamo per tornare a vincere"

Accanto a Jovic c’era il presidente dei Blancos, Florentino Perez, che ha illustrato i progetti del Real per la prossima stagione: “Dobbiamo lavorare per realizzare i sogni di milioni di tifosi. Questo non è stato l'anno che ci aspettavamo ed è per questo motivo che lavoreremo per migliorare e continuare a inseguire la nostra ossessione, la vittoria. Questo club non molla mai e continuerà a dimostrarlo. Vincere quattro Champions in cinque anni è magico, è stata un'impresa enorme”.

Il patron si è poi soffermato sul nuovo arrivato: “È giocatore che potrà consentirci di continuare a vincere, un attaccante che voleva giocare per questa grande famiglia, era uno dei suoi più grandi sogni. Ha scelto questa maglia per continuare a crescere e affermarsi come uno dei migliori attaccanti al mondo”.

Real Madrid Jovic Calciomercato Florentino Perez

Commenti

Classifica

La Liga - 38° Giornata

Barcellona 87 Alavés 50
Atletico Madrid 76 Eibar 47
Real Madrid 68 Leganés 45
Valencia 61 Villarreal 44
Getafe 59 Levante 44
Siviglia 59 R.Vallad. 41
Espanyol 53 Celta Vigo 41
A. Bilbao 53 Girona 37
R.Sociedad 50 Huesca 33
R. Betis 50 Rayo 32

Risultati

LA LIGA - 38° GIORNATA

Levante - Atletico Madrid 2 - 2
Espanyol - R.Sociedad 2 - 0
Getafe - Villarreal 2 - 2
Siviglia - A. Bilbao 2 - 0
R.Vallad. - Valencia 0 - 2
Alavés - Girona 2 - 1
Celta Vigo - Rayo 2 - 2
Huesca - Leganés 2 - 1
Real Madrid - R. Betis 0 - 2
Eibar - Barcellona 2 - 2