Pjanic positivo al Coronavirus

Anche l'ormai ex centrocampista della Juve è stato colpito dal Covid-19: lievi sintomi, è in isolamento. Si unirà al Barcellona tra 15 giorni

Pjanic© Marco Canoniero

Miralem Pjanic si è sentito male, ha chiesto un tampone ed è risultato positivo al Coronavirus. Tegola in casa Barcellona, col neo-acquisto proveniente dalla Juventus, che si contava di presentarlo ufficialmente a stampa e tifosi la prossima settimana, che dovrà invece rimandare il proprio trasferimento in Catalogna. Il club blaugrana, ad ogni modo, fa sapere che il regista bosniaco è in buona salute e che resterà in isolamento per 15 giorni. Non si tratta dell'unico caso, però: già Todibo ed Umtiti sono stati colpiti dal Covid-19, cui si aggiunge Aleñá, che si è sottoposto ad una quarantena volontaria dopo essere stato in contatto col difensore francese appena rientrato dal prestito allo Schalke 04.

Pjanic e il figlio, tuffo dalla barca insieme!
Guarda il video
Pjanic e il figlio, tuffo dalla barca insieme!

Pjanic: “Facciamo attenzione”

Fortunatamente sto bene e sono asintomatico. Ma se c’è una cosa che ho imparato è che non bisogna mai dare niente per scontato, neanche le cose che consideriamo più abitudinarie - il messaggio di Pjanic sui social - La vita che stiamo vivendo ora ce lo sta insegnando. Rispettiamo le regole e facciamo attenzione senza farci prendere dal panico”.

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...