Tuttosport.com

Liga, Suarez e l'Atletico Madrid fermati dall'Huesca. Il Real batte il Valladolid

0

L'attaccante uruguaiano parte titolare, ma non incide e la squadra di Simeone pareggia 0-0. Alle Merengues basta un gol di Vinicius Junior per conquistare i tre punti. Paco Alcacer guida il Villarreal, che batte 3-1 l'Alaves. L'Elche supera in trasferta l'Eibar

Liga, Suarez e l'Atletico Madrid fermati dall'Huesca. Il Real batte il Valladolid
© EPA
mercoledì 30 settembre 2020

TORINO - L'Atletico Madrid non riesce ad andare oltre lo 0-0 sul campo dell'Huesca nella quarta giornata di Liga. Luis Suarez parte titolare e fa coppia d'attacco con Joao Felix, ma il centravanti uruguaiano non incide e i Colchoneros chiudono la sfida senza segnare gol. La squadra di Simeone torna dalla trasferta all'Estadio El Alcoraz con un solo punto. Sorride, invece, il Real Madrid di Zinedine Zidane, che vince di misura contro il Valladolid grazie al gol di Vinicius Junior, entrato nella ripresa al posto di Jovic. Successo anche per il Villarreal, che trionfa 3-1 in casa contro l'Alaves: a guidare il sottomarino giallo ci pensa Paco Alcacer con una doppietta. Primi tre punti in campionato per l'Elche, che vince sul campo dell'Eibar grazie al gol di Boye.

Liga, calendario e risultati

Vinicius Jr. regala tre punti a Zidane

Il Real Madrid parte forte e tiene subito le redini del gioco: al 10' Valverde ha una grande occasione per l'1-0, ma Roberto Jimenez mostra tutti i suoi riflessi con un grande intervento. Al 17' è Jovic ad andare vicino al gol, ma la palla sfiora soltanto il palo alla sinistra del portiere. Il primo tempo si chiude a reti inviolate e la ripresa inizia allo stesso modo: con il Real Madrid che fa la partita. Jovic si vede negare l'1-0 dopo quattro minuto da un altro grande intervento di Jimenez e al 55' il Valladolid si presenta nell'area di rigore avversaria con Weissman, che però non batte Courtois. Zidane cambia la partita con i cambi e le Merengues tornano a premere sull'acceleratore. Al 65' arriva il vantaggio con Vinicius Junior, entrato da pochi minuti al posto di Jovic: l'attaccante raccoglie un rimpallo favorevole e da pochi passi firma l'1-0. Il Valladolid reagisce e al 69' risponde con Raul Garcia, ma il suo tiro è neutralizzato da un altro intervento di Courtois. Il portiere dei Blancos risponde presente pochi minuti più tardi anche sulla conclusione di Waldo Rubio, togliendo il pallone da sotto la traversa. Al 77' Vinicius sfiora la doppietta, ma il suo tiro viene ribattuto dalla scivolata di un avversario a pochi metri dalla linea. Cinque minuti più tardi Modric potrebbe chiudere il match, ma il suo tiro si schianta sul palo. Il Real Madrid si accontenta di un solo gol e vince di misura: Zidane conquista tre punti e sale a quota sette punti in classifica.

Real Madrid-Valladolid, il tabellino

Suarez non incide, l'Atletico Madrid pareggia 0-0

Joao Felix e Luis Suarez guidano l'attacco dell'Atletico Madrid nella trasferta all'Estadio El Alcoraz, ma la squadra di Simeone non riesce a creare nulla di pericoloso in tutti i primi 45'. Nella ripresa, invece, la partita è un monologo dei Colchoneros che attaccano dal primo all'ultimo minuto. Al 50' Marcos Llorente manda di poco sopra la traversa la conclusione dal limite dell'area, passano cinque minuti e Thomas sfiora l'1-0, ma anche in questo caso il tiro sfiora soltanto la traversa. Dopo tre minuti Suarez va vicino al gol del vantaggio, ma tira addosso a Fernandez e guadagna solo un calcio d'angolo. Al 66' Joao Felix calcia in porta dopo aver raccolto un pallone vagante in area di rigore, ma il tiro si spegne sulla sinistra. A dieci dal termine Koke si rende pericoloso, ma si fa murare la conclusione in porta da una scivolata di un avversario. L'assedio dell'Atletico Madrid non porta a nessun gol: l'Huesca resiste fino al triplice fischio dell'arbitro e guadagna un punto prezioso. 

Huesca-Atletico Madrid, il tabellino

Paco Alcacer guida il Villarreal

Il Villarreal trova il vantaggio al 13' con Paco Alcacer, che brucia tutti sul primo palo su cross di Mario Gaspar e firma l'1-0. L'Alaves risponde venti minuti più tardi con Mendez, che servito da Deyverson in profondità si ritrova a porta vuota dopo la goffa uscita di Asenjo e sigla l'1-1. A due minuti dal termine del primo tempo Lejeune atterra Mario Gaspar in area di rigore e dal dischetto Gerard Moreno non fallisce. Nella ripresa, al 67', lo stesso Gerard Moreno colpisce il palo con un dolce pallonetto e il più rapido ad arrivare sul pallone è Paco Alcacer, che chiude definitivamente i giochi e firma la doppietta personale. All'Estadio de la Ceramica finisce 3-1 e il Villarreal sale a 7 punti in classifica insieme a Valencia, Getafe e Real Madrid. 

Villarreal-Alaves, il tabellino

Caricamento...

Classifica

La Liga - 6° Giornata

R.Sociedad 11 Osasuna 7
Villarreal 11 Elche 7
Real Madrid 10 Valencia 7
Getafe 10 A. Bilbao 6
Cádiz 10 Eibar 5
Granada 10 Huesca 5
R. Betis 9 Celta Vigo 5
Atletico Madrid 8 Alavés 4
Barcellona 7 R.Vallad. 3
Siviglia 7 Levante 3

Risultati

LA LIGA - 6° GIORNATA

Granada - Siviglia 1 - 0
Celta Vigo - Atletico Madrid 0 - 2
Real Madrid - Cádiz 0 - 1
Getafe - Barcellona 1 - 0
Eibar - Osasuna 0 - 0
A. Bilbao - Levante 2 - 0
Villarreal - Valencia 2 - 1
Alavés - Elche 0 - 2
Huesca - R.Vallad. 2 - 2
R. Betis - R.Sociedad 0 - 3