Cope: "La Liga modifica il protocollo Covid-19"

Secondo quanto riferito dall'emittente radiofonica spagnola, nel massimo campionato iberico si effettueranno quattro test rapidi antigenici, anziché l'oneroso tampone PCR 48 ore prima delle partite

Cope: "La Liga modifica il protocollo Covid-19"© EPA

MADRID (Spagna) - "La Liga si appresta a vivere una rivoluzione: si attende l'ufficialità circa la modifica del protocollo anti-Coronavirus". È quanto afferma Cope, emittente radiofonica iberica, secondo la quale, nel massimo campionato spagnolo, si dirà addio ai tamponi PCR effettuati 48 ore prima delle partite. A causa degli alti costi, stimati in circa 16 milioni di euro, verranno sostituiti con quattro test rapidi antigenici ogni settimana, sì da controllare eventuali infezioni da Covid-19 ed isolare il prima possibile i positivi. 

Dalla Spagna: "Zidane in isolamento dopo contatto diretto con un positivo"
Guarda il video
Dalla Spagna: "Zidane in isolamento dopo contatto diretto con un positivo"

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti