Laporta: "Aperti alla Superlega, Barcellona miglior club del mondo"

Il candidato alla presidenza blaugrana sul progetto del nuovo torneo: "Qualsiasi cosa generi maggior profitto è benvenuta"

Laporta: "Aperti alla Superlega, Barcellona miglior club del mondo"© EPA

BARCELLONA (Spagna) - Continua la campagna elettorale di Juan Laporta, candidato alla presidenza del Barcellona in vista delle elezioni del 24 gennaio. Tra i punti del suo programma per combattere la crisi economica, c'è anche la Superlega europea: "Il club ha approvato, nella riunione del consiglio, i requisiti per far parte di una Superlega europea - le parole di Laporta oggi - la decisione di giocare la competizione deve essere ratificata dalla prossima assemblea. Possiamo dire con orgoglio di essere il miglior club al mondo in termini di valore. Ci siamo riusciti a confronto di proprietà di grandi magnati e Stati, mantenendo il club nelle mani dei soci ”.

Perez: "Il calcio va cambiato, il Real Madrid ci sarà"

Superlega, la Uefa si oppone

Laporta: "Vogliamo conoscere il progetto"

"Siamo aperti alla Superlega - spiega ancora Laporta a proposito del progetto di un campionato europeo per club - e a farcela spiegare nel dettaglio per prendere una decisione. Qualunque cosa generi più profitto è benvenuta, vogliamo conoscere a fondo il progetto prima di decidere. Questa idea è sempre esistita, ma non si è mai concretizzata perché i club non si sono mai trovati d'accordo. Adesso sembra un progetto avanzato, ma vedremo. Anche la Uefa avrà qualcosa da dire. Se vinco, chiamerò i presidenti di Fifa, Uefa ed Eca per dire loro che vogliamo essere presenti nelle commissioni di lavoro”.

Infantino contro la Superlega

Gravina: "Superlega solo per meriti sportivi"
Guarda il video
Gravina: "Superlega solo per meriti sportivi"

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...