Militao salva il Real di Ancelotti, il Barcellona la spunta nel finale

Sotto di due reti, i 'blancos' pareggiano al 92'. I catalani passano sul campo dell'Alaves (0-1) e restano a -1 dall'Atletico prossimo avversario. Pari Real Sociedad, vincono Athletic e Osasuna

Militao salva il Real di Ancelotti, il Barcellona la spunta nel finale© EPA

MADRID (SPAGNA) - Il Real Madrid di Carlo Ancelotti pareggia in casa, in rimonta, contro l'Elche nella 22esima giornata del campionato di Liga. I blancos, sotto 0-2, riescono a pareggiare 2-2 negli ultimi 10 minuti della partita grazie alle reti di Modric e Militato. Il Real rimedia così il quinto pareggio in campionato e rimane al primo posto della classifica della massima divisione spagnola, con quattro punti di vantaggio sul Siviglia, secondo. Dopo 33 minuti di gioco, il Real ha l'occasione per sbloccare il risultato su rigore e trovare il vantaggio ma Benzema sbaglia dal dischetto. Ne approfittano gli ospiti, che al 42' passano avanti grazie alla rete di Boye e raddoppiano nella ripresa, al 76', con il gol di Pere Milla per lo 0-2. Nei minuti finali, però, la rimonta dei blancos: prima la rete di Modric su rigore per l'1-2 e, nei minuti di recupero, il definitivo 2-2 realizzato da Militao.

Real Madrid-Elche 2-2: statistiche e tabellino

Il Barcellona la spunta nel finale

Nel posticipo serale successo pesantissimo invece per il Barcellona, che passa di misura nel finale (0-1) sul campo dell'Alaves penultimo in classifica. Senza lo squalificato Gavi a centrocampo e gli infortunati Depay e Ansu Fati in attacco, Xavi piazza Luuk de Jong al centro del tridente (tra Torres ed Ezzalzouli) ma gli avanti blaugrana non riescono a sfondare. I padroni di casa, con l'ex laziale Escalante titolare a centrocampo, reggono la pressione e iniziano a credere di poter fermare il Barcellona (panchina per l'ex juventino Dani Alves) che all'87' la spunta invece con un gol dell'altro de Jong, Frenkie. Una rete che consente ai catalani di salire al quinto posto a -1 dall'Atletico Madrid, prossimo avversario nello scontro diretto in programma il 6 febbraio al 'Camp Nou'.

Alaves-Barcellona 0-1: statistiche e tabellino

Pari Real Sociedad, Athletic e Osasuna ok

Nelle altre partite solo uno 0-0 in casa per la Real Sociedad che scivola così fuori dalla zona Champions, sesto a -2 dall'Atletico Madrid e a -1 dal Barcellona: a frenare la squadra dell'ex interista Rafinha (titolare) il Getafe dell'attaccante Borja Mayoral (sostituito al 77') e dell'altro ex romanista Villar (solo panchina per il centrocampista). Prima sconfitta casalinga della stagione invece per il Rayo Vallecano, battuto 1-0 dall'Athletic Bilbao (titolare l'ex torinista Berenguer) che grazie alla rete del 18enne Serrano si avvicina ai quartieri alti della classifica. Successo esterno infine anche per l'Osasuna: 2-0 in casa del Granada con la doppietta di Garcia.

Real Sociedad-Getafe 0-0: statistiche e tabellino

Rayo Vallecano-Athletic Bilbao 0-2: statistiche e tabellino

Granada-Osasuna 0-2: statistiche e tabellino

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...