Tuttosport.com

Ligue 1, Psg come la Juve: ko con il Nantes e festa rimandata
© AFPS
0

Ligue 1, Psg come la Juve: ko con il Nantes e festa rimandata

La formazione di Tuchel, dopo la sconfitta contro il Lille, perde ancora. Contro i gialloverdi non bastano le reti di Dani Alves e Guclu. Il titolo potrebbe arrivare nel prossimo turno contro il Monaco

mercoledì 17 aprile 2019

NANTES  - Il Paris Saint Germain, orfano del tridente offensivo titolare, dopo la sconfitta contro il Lille perde ancora nel recupero della 28ª giornata di Ligue 1 contro il Nantes. Ai parigini non bastano i gol di Dani Alves e Guclu. Festa rimandata al prossimo turno, quando Buffon e compagni ospiteranno al Parco dei Principi il Monaco. 

DIEGO CARLOS RISPONDE A DANI ALVES - Dopo un inizio a ritmi bassi, la partita stappa allo scoccare del 18’ con un eurogol di Dani Alves. Il terzino ex Juventus vede il portiere avversario leggermente avanti e dai 30 metri lascia partire una bordata imparabile per il portiere avversario, che non può fare altro che raccogliere la sfera dal sacco. Nemmeno il tempo di esultare che i padroni di casa si riversano in avanti e dopo 4 minuti trovano il pareggio. Il gol arriva sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Rongier: Diego Carlos svetta più in alto di tutti e con una torsione di pregevole fattura mette la sfera sul palo lontano facendo esplodere lo Stade de la Beaujoire. A 7’ dalla fine della prima frazione di gioco i parigini hanno l’occasione di passare di nuovo in vantaggio, ma Diaby lanciato a rete spara sul portiere avversario.

VANTAGGIO NANTES – A poco più di un minuto dalla fine del primo tempo arriva il gol del vantaggio dei padroni di casa. Pasticcio di Kehrer che si fa sorprendere da Coulibaly quando la sfera sta per terminare in out, l’attaccante maliano appoggia dietro per l’accorrente Moutoussamy, che di prima intenzione trova Majeed appostato tutto solo sul secondo palo, per il ghanese è un gioco da ragazzi spingere la sfera nel sacco. La retroguardia parigina alza il braccio lamentando una presunta posizione di fuorigioco, ma Kehrer è dietro rispetto a tutti i suoi compagni, gol regolare e 2-1 Nantes.

TRIS E PSG AL TAPPETO – Nel secondo tempo il Psg non riesce ad alzare il ritmo e al 52’ arriva il tris dei padroni di casa. Il gol arriva ancora da un calcio dalla bandierina e l’autore della rete e nuovamente Diego Carlos. Prima la tocca Dani Alves, poi la sfera impatta in maniera rocambolesca sul piede del difensore brasiliano che, premiato dalla carambola firma la rete del 3-1. Passano appena sei minuti e il Nantes sfiora il poker: Buffon esce dai pali per anticipare l’attaccante avversario, Paredes sbaglia il disimpegno e Coulibaly di prima intenzione dalla distanza prova la conclusione a porta sguarnita: la traiettoria è leggermente alta e termina sopra la traversa.  La formazione di Tuchel è come un pugile suonato all’angolo. È ancora il Nantes a essere pericoloso: Majeed ubriaca la retroguardia avversaria, ma tra lui e la doppietta personale c’è di mezzo Buffon, che si oppone alla conclusione dell’avversario e salva i suoi.

GUCLU ACCORCIA, MA NON BASTA – Il Psg è anche sfortunato e al 77’ colpisce il palo con Choupo-Moting: l’attaccante camerunense ex Schalke, dopo aver saltato due avversari, termina a terra e per anticipare l’arrivo del difensore avversario colpisce di tacco. È decisivo il tocco di Dupe che devia la conclusione infrangendo le speranze di rimonta del PSG sul palo. Allo scoccare del 90’ il gol arriva e porta la firma del neoentrato Guclu. Nei tre minuti di recupero non succede più nulla. Nantes batte PSG 3-2 e per i parigini la festa è rimandata alla prossima giornata, quando al Parco dei Principi ospiterà il Monaco. 

Paris Saint Germain Nantes Ligue 1

Commenti

Classifica

Ligue 1 - 9° Giornata

PSG 21 Amiens 11
Nantes 19 Brest 11
Angers 16 S.Etienne 11
Bordeaux 15 Lione 9
Lille 15 Nîmes 9
Reims 14 Monaco 9
Montpellier 14 Strasb. 9
Marsiglia 13 Tolosa 9
Nizza 13 Digione 8
Rennes 12 Metz 8

Risultati

LIGUE 1 - 9° GIORNATA

Amiens - Marsiglia 3 - 1
PSG - Angers 4 - 0
Digione - Strasb. 1 - 0
Montpellier - Monaco 3 - 1
Tolosa - Bordeaux 1 - 3
Brest - Metz 2 - 0
Nantes - Nizza 1 - 0
Lille - Nîmes 2 - 2
Rennes - Reims 0 - 1
S.Etienne - Lione 1 - 0