Tuttosport.com

Ligue 1, Psg campione di Francia prima ancora di giocare, poi vittoria sul Monaco
© AFPS
0

Ligue 1, Psg campione di Francia prima ancora di giocare, poi vittoria sul Monaco

In virtù dello 0-0 del Lilla a Tolosa, lo scudetto è matematicamente dei parigini. Dopo la Juve, ottavo consecutivo anche per Buffon con l'ultimo festeggiato "a distanza"; in serata, la tripletta di Mbappé alla sua ex squadra dà ancor più colore alla festa

domenica 21 aprile 2019

TORINO - La Juventus festeggia il suo ottavo scudetto consecutivo, il primo della serie senza Buffon, mentre l'ex storico portiere mantiene il vizio a Parigi, con alcune similitudini, come le cinque giornate d'anticipo e i 17 punti di margine sulla seconda. L'unica variante è che, il Psg, lo Scudetto l'ha festeggiato ancora prima di giocare. "Tutta colpa" del Lilla, capofila delle inseguitrici, che non riesce a sfondare il muro eretto dal Tolosa, che conquista così un punto salvifico in ottica retrocessione. Per i campioni di Tuchel si tratta del sesto titolo negli ultimi sette anni, un filotto simile a quello juventino, interrotto soltanto dal Monaco nel 2017.

Tolosa-Lilla, statistiche e curiosità

FESTA PSG CONTRO IL MONACO - Il team parigino, laureatosi campione di Francia, si impone al Parco dei Principi sul Monaco con il risultato di 3-1. Per Buffon e compagni si tratta della 27esima vittoria in 33 giornate di campionato, un dato che evidenzia il dominio dei parigini entro i confini francesi. Grande protagonista della serata il solito Kylian Mbappè, che ha deliziato il pubblico con una tripletta. Tra gli italiani di Francia, in campo Verratti mentre Buffon è rimasto in panchina. Poco prima dell’inizio del match, con il titolo già in tasca, il numero 1 dei parigini ha pubblicato un post sui social con una frase dello scrittore americano James Baldwin: "Le persone che non soffrono mai non possono crescere né sapere chi sono".

Tabellino PSG-Monaco

SAINT-ETIENNE CORSARO - Prima della sfida del Paris Saint Germain si è giocata la partita tra Reims e Saint Etienne conclusasi con il successo della formazione ospite per 2-0 con i gol di Cabella e l’autorete di Engels. Grazie alla vittoria di questo pomeriggio il Saint Etienne mantiene il quarto posto in classifica e resta a 3 punti dalla zona che vale la Champions.

Reims-Saint Etienne: statistiche e curiosità

Ligue1 psg Lilla

Commenti

Classifica

Ligue 1 - 38° Giornata

PSG 91 Strasb. 49
Lille 75 Nantes 48
Lione 72 Angers 46
S.Etienne 66 Bordeaux 41
Marsiglia 61 Amiens 38
Montpellier 59 Tolosa 38
Nizza 56 Monaco 36
Reims 55 Digione 34
Nîmes 53 Caen 33
Rennes 52 Guingamp 27

Risultati

LIGUE 1 - 38° GIORNATA

Amiens - Guingamp 2 - 1
Angers - S.Etienne 1 - 1
Caen - Bordeaux 0 - 1
Digione - Tolosa 2 - 1
Marsiglia - Montpellier 1 - 0
Nantes - Strasb. 0 - 1
Nizza - Monaco 2 - 0
Nîmes - Lione 2 - 3
Reims - PSG 3 - 1
Rennes - Lille 3 - 1