Icardi trascina il Psg. Messi non stringe la mano a Pochettino

Sesta vittoria consecutiva per i parigini che battono il Lione nel finale grazie a un gol dell'attaccante argentino. L'ex Barcellona furioso dopo il cambio

Icardi trascina il Psg. Messi non stringe la mano a Pochettino© EPA

PARIGI (Francia) - Il Psg ottiene la sesta vittoria consecutiva in Ligue 1 nel finale. L'undici di Pochettino batte 2-1 il Lione al 94' grazie a una rete realizzata da Mauro Icardi. Il tecnico argentino schiera dal 1' Donnarumma e, per la prima volta in stagione, il trio composto da Neymar, Di Maria e Messi alle spalle di Mbappé. Al 32' l'attaccante brasiliano entra in area di rigore e serve con un fantastico colpo di tacco Messi. L'argentino, però, non riesce a superare Anthony Lopes che compie una bellissima parata. Al 37' ancora l'ex Barcellona protagonista con un calcio di punizione che si stampa sull'incrocio dei pali. In apertura di secondo tempo, al 54', è l'ex Milan Paqueta a portare in vantaggio il Lione bucando Donnarumma con una girata di prima intenzione. Al 63' Gusto atterra in area di rigore Neymar. Dal dischetto il brasiliano spiazza Anthony Lopez firmando l'1-1. Al 76' Hakimi entra al posto di Messi. L'argentino, visibilmente contrariato, esce senza stringere la mano a Pochettino. Nel finale il tecnico dei parigini inserisce anche Icardi ed è proprio l'ex Inter, al 94', a regalare con un colpo di testa la sesta vittoria consecutiva al Psg. 

Psg-Lione 2-1, tabellino e statistiche

Pari tra Nizza e Monaco

A Nizza rocambolesco pareggio per 2-2 tra i padroni di casa ed il Monaco. I rossoneri, infatti, conducono 2-1 a 17' dal triplice fischio grazie al gol di Boudaoui ma, al 77' ,il rigore trasformato da Wissam Ben Yedder gela l'Allianz Riviera per il 2-2 finale facendo sfumare quello che sarebbe stato il 4° successo consecutivo del Nizza.

Nizza-Monaco 2-2, tabellino e statistiche

Ligue 1, la classifica

Flop Angers: asfaltato dal Nantes!

Colpo di scena del pomeriggio dallo stadio Jean Bouin dove l'Angers crolla 4-1 sotto i colpi del Nantes. La partita viene indirizzata dagli ospiti nel primo tempo: inizio scoppiettante sul 2-1 Nantes dopo i primi 10 minuti, il tris arriva da Randal Kolo al 23' mentre il poker lo sigla nella ripresa al 79' Ludovic Blas (doppietta). Per il Nantes prima vittoria dopo 3 ko consecutivi e una boccata d'ossigeno a livello di classifica (10° posto a 7 punti), per l'Angers invece prima sconfitta stagionale che lo fa scivolare al 3° posto dietro il Lens. Nelle altre tre partite delle 15:00 si registrano tre pareggi: il Clermont neo-promosso riprende (in 10) il Brest per l'1-1 finale, stesso punteggio anche tra Troyes e Montpellier. Pari a reti inviolate tra Reims e Lorient.

Angers-Nantes 1-4, tabellino e statistiche

Troyes-Montpellier 1-1, tabellino e statistiche

Clermont-Brest 1-1, tabellino e statistiche

Dieng trascina ancora l'OM: 2° posto!

Ancora una volta c'è la firma di Bamba Dieng dietro un successo dell'Olympique Marsiglia che batte 2-0 il Rennes e scala la classifica. L'attaccante classe 2000 è andato a segno ad inizio ripresa quando, al 48', Lirola crossa nel cuore dell'area dove Dieng anticipa il difensore e batte sul proprio palo il portiere. Ad archiviare la pratica ci pensa Harit al 71' per il 2-0 che vale la terza vittoria consecutiva ed il 2° posto (13 punti) alle spalle del Psg.

Marsiglia-Rennes 2-0, tabellino e statistiche

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...