Pochettino: "Donnarumma-Navas? Il club farà ciò che riterrà opportuno"

Il tecnico del Psg torna a parlare del dualismo tra i due portieri. Poi sulla Champions: "Siamo stati più vicini a eliminare il Real rispetto a City e Chelsea"

Pochettino: "Donnarumma-Navas? Il club farà ciò che riterrà opportuno"© EPA

Mauricio Pochettino, tecnico del Psg, torna a parlare dell'eliminazione dalla Champions League per mano del Real Madrid: "Siamo stati più vicini a eliminare il Real rispetto a Chelsea e City, ma gli episodi hanno reso impossibile la nostra qualificazione". Sull'eliminazione della Coppa di Francia: "Siamo stati sconfitti ai rigori, nell'arco della partita eravamo stati superiori". Poi torna a parlare del futuro di Mbappé. Domenica ci sarà la premiazione per quel che riguarda i migliori giocatori della Ligue 1 2021/22 e nemmeno in quell'occasione dovrebbe svelare in quale squadra giocherà il prossimo anno: "Spero che non dica niente perché il resto di noi sarà in Qatar. In ogni caso, ogni volta, spero sia una comunicazione positiva”.

Pochettino sullo sfogo di Donnarumma: "Le parole hanno tante sfumature"
Guarda il video
Pochettino sullo sfogo di Donnarumma: "Le parole hanno tante sfumature"

Poi parla della situazione Navas-Donnarumma

Conclude parlando del dualismo tra Keylor Navas e Gianluigi Donnarumma, con quest'ultimo che - in un'intervista recente - ha detto che tutto ciò deve finire il prima possibile e i parigini devono prendere una decisione. Così Pochettino: "Il club farà ciò che riterrà opportuno, come la scorsa estate. Visto che sono ancora l'allenatore, prenderò parte anche io a questa decisione". 

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...