Tuttosport.com

© Foto REUTERS

Premier League, Burnley-Tottenham 0-0 a secco Harry Kane

Gli Spurs raggiungono il Liverpool al quinto posto in classifica. Vince il Sunderlandtwitta

domenica 5 aprile 2015

TORINO -  Domenica di Pasqua di lavoro per la Premier League, con Burnley-Tottenham in campo.  Finisce 0-0 tra gli sbadigli dei presenti.  Pochettino punta tutto su Harry Kane e rilancia il brasiliano Paulinho, fiore all'occhiello della campagna acquisti di due anni fa per gli Spurs. Ma 'Hurricane' non è in giornata, mentre il brasiliano sembra ormai un calciatore perso. Impegnati da un Burnley ordinato, ma niente di più, i londinesi non riescono praticamente mai a impensierire il portiere avversario. L'ex romanista Lamela è entrato a gara in corso, senza incidere, come spesso gli è capitato in stagione. Partita lenta e poco brillante, molto poco stile Premier e il risultato finale è lo specchio fedele di quanto visto in campo. Unica occasione della gara per i padroni di casa al 91esimo, con Boyd vicino al gol di testa.

SUPER DEFOE: VINCE IL SUNDERLAND
- Nell'altra partita il Sunderland supera 1-0 il Newcastle. Decide una prodezza di Defoe nel recupero del primo tempo: un siluro da fuori area che non lascia scampo a Krul.

Tutte le notizie di Premier League

Approfondimenti

Commenti