Tuttosport.com

Premier League: Manchester United, ancora un pari. Mourinho a -11 da Conte
© EPA

Premier League: Manchester United, ancora un pari. Mourinho a -11 da Conte

Sakho porta avanti gli Hammers, poi ripresi da Ibrahimovic. Randolph protagonista con interventi decisivi. Arsenal ok con Sanchez, Mazzarri ko in casatwitta

domenica 27 novembre 2016

TORINO - Il Manchester United pareggia in casa con il West Ham (1-1) e scivola a -11 dalla capolista Chelsea. Ko interno per il Watford di Mazzarri, mentre l'Arsenal fa sua la partita con il Bournemouth grazie a una doppietta di Sanchez. Austin firma invece la vittoria del Southampton sull'Everton. 

MANCHESTER UNITED-WEST HAM 1-1

All'Old Trafford va in scena una partita bellissima, ma che né Manchester United, né West Ham riescono a vincere. Finisce 1-1 tra la squadra di Mourinho e quella di Bilic. I Red Devils, al quarto pareggio consecutivo in casa, restano al 6° posto, ma ora i punti che li separano dal Chelsea di Conte sono ben 11. Hammers in vantaggio dopo soli 90 secondi con Sakho, che di testa sfrutta un calcio piazzato di Payet e insacca alle spalle di De Gea. Il pari lo firma Ibrahimovic, anche lui di testa, su pennellata di Pogba (21'). Lo svedese fallisce altre occasioni, ma il protagonista assoluto diventa il portiere del West Ham, Randolph, che salva in più occasioni la propria porta dalle conclusioni degli attaccanti di Mourinho. Nel finale gli ospiti avrebbero anche la palla della vittoria con Fletcher, fermato da De Gea. Zaza resta in panchina per tutta la partita.

WATFORD-STOKE CITY 0-1

 Passo falso del Watford dopo il bel successo sul Leicester della settimana scorsa. La squadra di Mazzarri cade in casa contro lo Stoke City, che per il secondo anno consecutivo viola Vicarage Road. I Potters passano al 29' del primo tempo grazie a un colpo di testa di Charlie Adam che sbatte sul palo e poi sulla gamba dello sfortunato portiere degli Hornets, Gomes, prima di entrare in rete. Al 90' espulso Britos per doppia ammonizione. In classifica, il Watford resta all'8° posto, mentre fa un passo avanti lo Stoke, che si porta a -2 dalla squadra di Mazzarri.

ARSENAL-BOURNEMOUTH 3-1

Tiene il passo delle prime l'Arsenal. La squadra di Wenger supera 3-1 all'Emirates il Bournemouth. Gunners avanti al 12' grazie a un regalo di Natale anticipato da aprte di Cook, che effettua un retropassaggio troppo corto verso Federici su cui si avventa Sanchez con successo per l'1-0. Gli ospiti pareggiano al 23' su penalty: Monreal stende Wilson in area di rigore. Dal dischetto lo stesso attaccante trasforma spiazzando Cech. Il raddoppio arriva a inizio ripresa (53') e porta la firma di Walcott, che segna di testa da pochi passi grazie a un cross pennellato di Monreal. In pieno recupero il 3-1 di Sanchez, che mette in rete di destro un cross dal fondo di Giroud (91').

SOUTHAMPTON-EVERTON 1-0

Ai Saints basta un colpo di testa di Austin dopo soli 40 secondi di gioco per battere la squadra di Koeman, che fallisce così il sorpasso al Manchester United.

CHELSEA-TOTTENHAM 2-1: LA SETTIMA DI CONTE

Tags: Premier LeaguePremier League LiveWatford

Tutte le notizie di Premier League

Approfondimenti

Commenti