Tuttosport.com

Klopp aspetta Guardiola e ne loda la carriera: «Venire in Inghilterra scelta coraggiosa»

Klopp aspetta Guardiola e ne loda la carriera: «Venire in Inghilterra scelta coraggiosa»

Dopo la Bundesliga sarà la Premier ad ospitare la sfida tra i due tecnici. Nella giornata di domani il Liverpool ospiterà il City twitta

venerdì 30 dicembre 2016

TORINO - È passato un po' di tempo da quando Jurgen Klopp e Pep Guardiola si affrontavano sedendo sulle panchine di Borussia Dortmund e Bayern Monaco. La nazione è diversa, le squadre pure, ma gli allenatori protagonisti sono sempre loro. La sfida di domani ospitata all'Anfield Road tra Liverpool e Manchester City riproporrà un vecchio classico e, in un'intervista a The Guardian, il tecnico tedesco ha definito la scelta di Gaurdiola di continuare la sua "fantastica carriera" in Premier come "degna di rispetto". "È arrivato qui senza pregiudizi. Avrebbe potuto scegliere qualsiasi panchina in un campionato più facile, è chiaro, ma pur potendo andare ovunque ha scelto di venire qui" ha concluso.

DE BOER RIFIUTA LO SWANSEA

IL CAMPIONATO PIÚ DIFFICILE - Quanto detto in attesa della sfida di domani riprende un'idea altre volte espresse da Klopp. Già a febbraio, quando seppe dell'arrivo di Guardiola sulla panchina del City dichiarò che la sfida che avrebbe incontrato in Inghilterra sarebbe stata più difficile di quella vissuta in Spagna o in Germania. Nonostante ciò, l'ex Bayern Monaco sembra cavarsela bene, i Citizens sono sì dietro al Liverpool, ma solo di un punto, e domani potrebbero attuare il sorpasso. 

IL LIVERPOOL CERCA PORTIERE

IN TESTA - La sfida che li aspetta è per il secondo posto, il primo è ancora in mano o, meglio, nei piedi del Chelsea di Antonio Conte che, indipendentemente del risultato della gara contro lo Stoke City, chiuderà l'anno da leader.

REAL MADRID VUOLE CURTOIS

Tags: LiverpoolchelseaPremier

Tutte le notizie di Premier League

Approfondimenti

Commenti