Tuttosport.com

Il Manchester City è super. Tonfo Chelsea contro lo Sheffield, pari per il Liverpool

0

Sterling con una tripletta trascina l'undici di Guardiola contro il Brighton. I Blues cadono contro le Blades, male Rudiger e Jorginho. Per Klopp 1-1 contro il Burnley

Il Manchester City è super. Tonfo Chelsea contro lo Sheffield, pari per il Liverpool
© Getty Images
sabato 11 luglio 2020

BRIGHTON (INGHILTERRA) - Senza storia il match tra Manchester City e Brighton con gli ospiti che si impongono 5-0. L'undici di Guardiola, già nel primo tempo, chiude i giochi grazie alle reti realizzate da Sterling e Gabriel Jesus, al dodicesimo centro in Premier League. Nella seconda frazione di gioco arriva anche la doppietta per il numero 7 dei Citizens. Al 57' ci pensa Bernardo Silva a realizzare il 4-0. All'81' sempre Sterling, tripletta per lui, sigla il definitivo 5-0 con una rete alquanto fortunosa. In classifica il Manchester City, grazie a questi tre punti, si porta a quota 72 punti blindando il secondo posto considerando gli attuali 12 punti di svantaggio del Chelsea. Il Brighton, invece, resta momentaneamente a +8 sulla zona retrocessione.

Brighton-Manchester City, curiosità e statistiche

Lo Sheffield annienta il Chelsea

Successo dal sapore europeo per lo Sheffield United che si impone clamorosamente, 3-0, contro il Chelsea. Tre punti che permettono ai padroni di casa di salire momentaneamente in sesta posizione scavalcando il Wolverhampton. I Blues, invece, restano fermi a quota 60 punti e rischiano di perdere la terza piazza a favore del Leicester. Grande protagonista del match McGoldrick che realizza una doppietta dopo aver digiunato per un'intera stagione in Premier League. In mezzo la rete realizzata al 33' da McBurnie. Male la linea difensiva del Chelsea a partire da Rudiger messo in campo da Lampard a inizio secondo tempo al posto di Christensen. Occasione sprecata anche per Jorginho, schierato dal primo minuto.

Sheffield United-Chelsea, curiosità e statistiche

Il Burnley interrompe la striscia del Liverpool ad Anfield

Il Liverpool si fa riprendere dal Burnley: l’1-1 finale di Anfield costa alla squadra di Klopp la striscia di vittorie casalinghe. Al vantaggio dei padroni di casa con Robertson al 34' del primo tempo su assist di Fabinho replica Rodriguez al 24' della ripresa. I Reds salgono così a 93 punti mentre il Burnley, ancora in lotta per un posto in Europa, avanza a 50, a meno uno dalla settima piazza occupata dallo Sheffield United. Il Norwich è invece costretto a salutare la Premier League. I canarini crollano in casa 0-4 nello scontro salvezza contro il West Ham e, complice anche la vittoria 2-1 del Watford contro il Newcastle, sono la prima squadra retrocessa. Grande protagonista nelle fila degli 'Hammers' Michail Antonio autore di uno strepitoso poker. In casa Watford invece decisivi due rigori segnati da Deeney dopo il vantaggio dei 'Magpies' ad opera di Gayle. Con tre giornate ancora da giocare il Norwich resta inchiodato a 21 punti con Watford e West Ham a 34 e quindi irraggiungibili.

Tutti i risultati di Premier League

Classifica Premier League

Caricamento...

Classifica

Premier League - 38° Giornata

Liverpool 99 Southampton 52
Manchester City 81 Everton 49
Manchester Utd 66 Newcastle 44
Chelsea 66 Crystal Palace 43
Leicester 62 Brighton and Hove Albion 41
Tottenham 59 West Ham 39
Wanderers 59 A. Villa 35
Arsenal 56 Bournemouth 34
Sheffield United 54 Watford 34
Burnley 54 Norwich 21

Risultati

PREMIER LEAGUE - 38° GIORNATA

Arsenal - Watford 3 - 2
Burnley - Brighton and Hove Albion 1 - 2
Chelsea - Wanderers 2 - 0
Crystal Palace - Tottenham 1 - 1
Everton - Bournemouth 1 - 3
Leicester - Manchester Utd 0 - 2
Manchester City - Norwich 5 - 0
Newcastle - Liverpool 1 - 3
Southampton - Sheffield United 3 - 1
West Ham - A. Villa 1 - 1