Premier contro i club di Superlega: chieste dimissioni dei dirigenti

Le 14 squadre non che non si sono unite al campionato esclusivo adesso chiedono le dimissioni dei dirigenti scissionisti

Premier contro i club di Superlega: chieste dimissioni dei dirigenti© EPA

LONDRA (Inghilterra) - Tra la Premier League e i 6 club che si erano uniti alla Superlega non è ancora finita. Dall'Inghilterra infatti emerge una battaglia verso i 6 dirigenti "scissionisti". Pronta una votazione per sfiduciare il vicepresidente esecutivo uscente del Manchester United Ed Woodward, il presidente del Liverpool Tom Werner, il presidente del Chelsea Bruce Buck, l'amministratore delegato dell'Arsenal Vinai Venkatesham e l'amministratore delegato del Manchester City Ferrari Soriano. I sei dirigenti dei club inglesi iscritti alla Superlega sono stati invitati a dimettersi dai loro incarichi.

Liverpool, il presidente chiede scusa dopo l'uscita dalla Superlega
Guarda il video
Liverpool, il presidente chiede scusa dopo l'uscita dalla Superlega

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...