Conte: "Bentancur e Kulusevski non sono pronti. Ci siamo indeboliti"

Parole forti quelle dell'allenatore del Tottenham sul mercato di gennaio. Sulla lotta Champions: "Abbiamo l'1% di possibilità"
Conte: "Bentancur e Kulusevski non sono pronti. Ci siamo indeboliti"© Getty Images

LONDRA (Inghilterra) - Momento difficile per il Tottenham di Antonio Conte reduce da 3 sconfitte consecutive ed oggi (con ancora 3 partite da recuperare) all'8° posto (36 punti). L'ex allenatore della Juve ha parlato del momento della squadra soprattutto sul mercato di riparazione: "A gennaio sono dati via quattro giocatori importanti, non è semplice. Ne sono arrivati due, anche numericamente invece di rinforzarti sulla carta potresti esserti 'indebolito'. Bentancur e Kulusevski in prospetto sono ideali per il Tottenham che cerca giocatori giovani e da far crescere e sviluppare, non sono pronti. La filosofia del club è questa”.

Conte: "Lotta Champions? Abbiamo l'1% di possibilità"

Raggiungere la zona Champions League è uno degli obiettivi degli Spurs ma, stando sempre alle parole dell'allenatore, è un traguardo al quanto difficile oggi: "Ho sempre detto che sentivo l'1% per vincere il campionato ed è strano perché oggi abbiamo l'1% di poter arrivare al 4° posto - aggiunge - Il livello di questo campionato è molto alto e non c'è molto spazio per altre squadre oltre alle squadre di vertice. L'importante è non aver paura ed avere voglia di combattere".

Conte ancora ko, Tottenham in crisi
Guarda il video
Conte ancora ko, Tottenham in crisi

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...