Conte e l'Italia fuori dai Mondiali: "Ecco per chi tifo"

Il tecnico del Tottenham si è espresso al termine del match di Premier vinto con un rocambolesco 4-3 contro il Leeds, firmato in rimonta da Bentancur

LONDRA (Regno Unito) - "Penso che l'Inghilterra sia una delle squadre più forti al mondo e una delle candidate a vincere un importante evento (l'allusione, ovviamente, è riferita ai Mondiali in programma in Qatar, ndr)". Al termine del rocambolesco successo ottenuto per 4-3 in rimonta sul Leeds, grazie alla doppietta di Rodrigo Bentancur (l'ultimo su assist di Kulusevski) nel finale, il tecnico del Tottenham Antonio Conte è intervenuto in conferenza stampa: "L'Italia non sarà al Mondiale, pertanto sarò un tifoso dell'Inghilterra", aggiunge scherzando.

Bentancur doppietta show: il Tottenham di Conte rimonta e batte il Leeds
Guarda la gallery
Bentancur doppietta show: il Tottenham di Conte rimonta e batte il Leeds

Conte: "Kane con me è migliorato"

"Provo a far migliorare ogni giocatore e questo è successo anche con Harry Kane, che è un top player, ma può continuare a migliorare e diventare sempre più forte. Sta arrivando a questo Mondiale al meglio della condizione. È al meglio anche mentalmente. Sente tante responsabilità, è il capitano dell'Inghilterra. Per queste ragioni vuole giocare un grande torneo e auguro il meglio a lui e all'Inghilterra", conclude Conte in conferenza stampa.

Bentancur: «Conte mi ha cambiato». Tutto su Son e Kane
Guarda il video
Bentancur: «Conte mi ha cambiato». Tutto su Son e Kane

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...