Ten Hag: “Cristiano Ronaldo è il passato, io penso al futuro"

L'allenatore del Manchester United dal ritiro di Cadice: "Servono le personalità giuste nello spogliatoio"

CADICE (Spagna) - Dal ritiro spagnolo del Manchester United l'allenatore Erik Ten Hag è tornato a parlare della questione Cristiano Ronaldo mettendoci un punto. Così l'allenatore dei Red Devils alle prime dichiarazioni dal giorno della risoluzione del contratto del portoghese: "Cristiano Ronaldo non è più un giocatore del Manchester United, è il passato, noi dobbiamo guardare avanti, noi pensiamo al futuro. Servono le personalità giuste nello spogliatoio, non per vincere una partita, ma per vincere trofei".

Dalla Spagna: "Cristiano Ronaldo ha accettato l'Al-Nassr"
Guarda il video
Dalla Spagna: "Cristiano Ronaldo ha accettato l'Al-Nassr"

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...