Fernandinho avverte il Real Madrid: "Andremo lì per vincere"

Così il giocatore brasiliano del Manchester City: "Cercheremo di difendere meglio e di non concedergli occasioni"
Fernandinho avverte il Real Madrid: "Andremo lì per vincere"© Pressinphoto

ROMA - Il Manchester City non cambierà tattica al Santiago Bernabeu, nel ritorno della semifinale di Champions League, e cercherà ancora di attaccare il Real Madrid come avvenuto ieri all'Ethiad Stadium. Lo annuncia il difensore dei Citizens Fernandinho, tra i protagonisti della emozionante partita di ieri sera, conclusasi 4-3 per i padroni di casa, consci che il Real ha già saputo eliminare in rimonta il Paris Saint-Germain e il Chelsea. "Andremo lì per cercare di vincere la partita - ha detto il 36enne nazionale brasiliano -, cercando di giocare come stiamo facendo finora. Cercheremo di tenere la palla il più possibile, di creare occasioni, di far loro male il più possibile e ovviamente essere un po' più intelligenti, difendere meglio e non concedere alcuna occasione".

Il Real, sabato, può vincere la Liga

Fernandinho ha ammesso che il City è rimasto deluso per aver subito tre gol e aver mancato tante occasioni per chiudere la sfida, ma ha sottolineato che la squadra è ora concentrata sul match di sabato prossimo a Leeds in Premier League, visto che è ancora impegnata nel serrato duello per il titolo con il Liverpool, mentre il Real lo stesso giorno può chiudere il discorso campionato con quattro turni di anticipo. 

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...