Tuttosport.com

Argentina, tragico destino: morto un giocatore amico di Sala
0

Argentina, tragico destino: morto un giocatore amico di Sala

Il 24enne Rabellino, scomparso per un incidente d'auto, militava nel club in cui ha iniziato la sua carriera l’ex attaccante del Nantes

lunedì 15 aprile 2019

SANTA FE (Argentina) - Tre mesi fa la tragica notizia di Emiliano Sala ha sconvolto l'intero mondo del calcio e non solo. Domenica ne è arrivata un'altra, che si collega beffardamente all'ex attaccante del Nantes. Sebastian Rabellino, 24 anni, è morto in un incidente d'auto in Argentina. Chi era? Sebastian, giocatore del San Martin de Progreso, era un amico personale di Sala e militava nel club in cui iniziò la carriera l'attaccante che il Cardiff aveva appena acquistato. Lo sfortunato atleta, che aveva preso parte alla veglia in onore di "Emi", era al volante della sua auto quando per ragioni ancora sconosciute ha urtato violentemente un camion: con lui c’erano a bordo altri quattro passeggeri che fortunatamente hanno riportato soltanto lievi ferite. Straziante il post su Facebook di Martin Molteni, amico sia di Rabellino che di Sala: «Mi fa male l’anima, mi mancherai moltissimo. Riposa in pace».

Sala, tutto il dolore del mondo dello sport

Commenti