Boca, trionfo nella Coppa Maradona: festeggia Tevez

Gli Xeneizes superano il Banfield e si aggiudicano il torneo argentino, nel ricordo del Pibe de Oro: arriva anche l'omaggio del Napoli

Boca, trionfo nella Coppa Maradona: festeggia Tevez© Getty Images

"La Copa Diego Armando Maradona se queda en casa". La Coppa Maradona resta a casa: così il Boca Juniors celebra la conquista del trofeo che porta il nome del Diez. Gli Xeneizes di Carlos Tevez soffrono ma riescono a lasciarsi alle spalle la delusione dell'eliminazione in semifinale di Copa Libertadores superando il Banfield ai rigori per 5-3. È un successo speciale con cui il Boca si aggiudica il quarantottesimo titolo argentino della sua storia, settantesimo trofeo in bacheca. 

L'omaggio del Napoli

I festeggiamenti sono stati nel segno del Pibe de Oro. "Diego per sempre, forza Napoli. Diego eterno", è il tweet con cui il Boca risponde al Napoli, che si era congratulato per il successo immaginando la felicità che avrebbe espresso Maradona, tifosissimo dei colori blu e oro. Grande festa anche per Tevez, che ha messo a segno il primo dei cinque tiri dagli undici metri. "Rimane a casa!! - ha scritto su Instagram Una grande gioia per noi e per i fan. VAMOS BOCA".

Tevez ancora al Boca

L'Apache, che conquista così il ventiseiesimo titolo in carriera, rimanda ancora il ritiro, nonostante sia a un passo dal compiere 37 anni."Ho un contratto per un altro anno. Ci proverò ancora, non sbaglierò due volte - ha detto l’ex attaccante della Juventus, sottolineando la sua intenzione di provare a conquistare la Libertadores Penso che mi sia rimasto poco da giocare, questo deve essere uno degli ultimi anni. Poi inizierò a studiare, mi preparo per essere un allenatore, vedremo cosa farò".

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti