Brasile, Diego Costa non è più un giocatore dell'Atletico Mineiro

L'ex attaccante del Chelsea ha risolto il contratto con la squadra di Belo Horizonte. Ora lo vorrebbe il Corinthias
Brasile, Diego Costa non è più un giocatore dell'Atletico Mineiro© Getty Images

Diego Costa ha rescisso il suo contratto con l'Atletico Mineiro. Pare che sia stato proprio l'ex Chelsea a chiedere la rescissione in quanto non si sarebbe integrato nel gruppo. "Alla fine della scorsa stagione Diego ci ha cercato ed ha espresso la volontà di partire. I presunti motivi erano il mancato adattamento e altri problemi personali. Abbiamo cercato di convincerlo a rinunciare all'idea e ha accettato di continuare con noi fino alla fine dell'anno", ha spiegato Rodrigo Caetano, dirigente della squadra brasiliana.

Col trattore per Belo Horizonte: Diego Costa porta a spasso i figli
Guarda la gallery
Col trattore per Belo Horizonte: Diego Costa porta a spasso i figli

Era arrivato all'Atletico Mineiro circa un anno fa

L'attaccante nato 33 anni fa a Lagarto (Sergipe) era senza contratto da dicembre 2020 dopo aver lasciato l'Atlético Madrid. Lo scorso agosto ha accettato la proposta dell'Atlético Mineiro di tornare in Brasile dopo aver giocato 16 anni all'estero. Il contratto con la squadra di Belo Horizonte scadeva nel 2022.  "Ci ha sempre chiarito che, in qualsiasi momento, se non si fosse sentito bene qui e avesse voluto andarsene, sarebbe stato rilasciato. Ed era quello che era stato concordato", ha aggiunto Caetano. L'ex giocatore della squadra di Simeone, secondo Marca, avrebbe ricevuto una proposta dal Corinthians.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...