Bertolini: “Italia agli ottavi? Non esistono avversari facili”
© AFPS
0

Bertolini: “Italia agli ottavi? Non esistono avversari facili”

La ct azzurra commenta il ko con il Brasile: “Complimenti alle ragazze che hanno tenuto testa. C’è la felicità di essere passate da prime”

martedì 18 giugno 2019

VALENCIENNES (Francia) - "Siamo prime, ci dispiace per la sconfitta. Il pari sarebbe stato più giusto ma avevamo di fronte una squadra molto forte. Devo fare i complimenti alle ragazze perché hanno tenuto testa al Brasile". Così Milena Bertolini, ct della Nazionale, commenta ai microfoni della Rai la sconfitta contro il Brasile ma la qualificazione per gli ottavi. "Il rigore? L’arbitro ha deciso così e accettiamo la decisione", aggiunge. Sui prossimi avversari, Nigeria o Cina, Bertolini dice: "Avversari non impossibili a un Mondiale non ce ne sono, questa è la prima cosa che dobbiamo avere ben presente. Ora dobbiamo riposare, recuperare energie fisiche e mentali che sono state spese. C'è la felicità di essere passati come prime". Sull'ambiente di Lille con tanti tifosi azzurri, Bertolini conclude: "Uno stadio bellissimo, è stato emozionante con un pubblico che credo si sia divertito. Ci dispiace non aver vinto, ma va bene così. Con il tricolore si va sempre avanti".

Commenti

La Prima Pagina