Ismaili, scomparsa nel Lago di Como la giocatrice dello Young Boys
0

Ismaili, scomparsa nel Lago di Como la giocatrice dello Young Boys

Non hanno dato ancora alcun esito le ricerche per ritrovare il capitano del club svizzero, dispersa da ieri dopo un tuffo da un gommone affittato nella zona di Musso

domenica 30 giugno 2019

TORINO - Il mondo del calcio femminile sta passando delle ore di angoscia: da ieri è scomparsa nel Lago di Como Florijana Ismaili, giocatrice e capitano dello Young Boys. Ad annunciare la notizia è stato proprio il club svizzero tramite un comunicato: "La polizia continua le sue ricerche. Siamo molto preoccupati e non abbiamo perso la speranza che tutto andrà per il meglio. Siamo in stretto contatto con i familiari e chiediamo comprensione se non forniremo ulteriori informazioni al momento". Nella giornata di ieri si era diffusa la notizia della scomparsa di una turista elvetica, che aveva affittato un gommone nella zona di Musso insieme a degli amici e dopo un tuffo non era più riemersa in superficie. Le generalità sono state rese pubbliche oggi: si tratta della 24enne centrocampista dello Young Boys, nata a Walperswil, nel cantone di Berna, da genitori di etnia albanese. Tuttavia, non hanno dato alcun esito, al momento, le ricerche nelle acque del lago di Como di Florijana Ismaili. Domani i vigili del fuoco dovrebbero avere a disposizione il robot in grado di scandagliare il fondo del lago. 

ITALIA KO CONTRO L'OLANDA

Ismaili Young Boys

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

La Prima Pagina