Mondiali femminili, diretta Usa-Olanda ore 17: come vederla in tv e probabili formazioni
0

Mondiali femminili, diretta Usa-Olanda ore 17: come vederla in tv e probabili formazioni

A Lione l'atto finale della competizione intercontinentale. Le Orange affrontano da campionesse d'Europa le detentrici della coppa e dovranno sfidare i pronostici per regalare un sogno al proprio popolo 

domenica 7 luglio 2019

LIONE (FRANCIA) - Usa e Olanda scenderanno in campo oggi alle ore 17 al Groupama Stadium di Lione per l'atto conclusivo del Mondiale femminile. Gli Stati Uniti cercheranno di difendere il titolo conquistato quattro anni fa, ma di fronte si troveranno delle avversarie agguerrite che, dopo la vittoria al debutto all'Europeo, vorranno sorprendere ancora e conquistare l'alloro più prestigioso. A partire con i favori del pronostico saranno certamente le americane, finaliste nelle ultime tre edizioni, ma le Orange sono ormai abituate a giocare questo tipo di sfide e potrebbero sovvertire le gerarchie. Le ragazze di Ellis hanno sempre segnato nel primo quarto d'ora fin qui, arrivando in finale con un bottino di ben 23 reti realizzate. Le olandesi, dopo aver eliminato le azzurre ai quarti, si sono sbarazzate della Svezia in semifinale. 

SEGUI USA-OLANDA IN DIRETTA SUL NOSTRO SITO

Diretta tv

Usa-Olanda è in programma alle ore 17 al Groupama Stadium di Lione e sarà visibile in diretta su Rai 2 e Sky Sport Mondiali. Inoltre sarà disponibile anche in streaming sulle piattaforma Rai Play e Skygo e in differita su Rai Replay.

Probabili formazioni

I due ct non dovrebbero rivoluzionare gli 11 iniziale e, salvo novità dell'ultim'ora dovrebbe schierare le formazioni con il 4-3-3. Ellis dovrebbe schierare O'Hara, Dahlkemper, Sauerbrunn e Dunn davanti a Naeher, e Horan, Ertz e Lavelle a supporto del tridente Rapinoe-Morgan-Heath. Wiegman optà per Groenen, Van de Donk e Spitse alle spalle di Van de Sanden, Miedema e Martens.

USA (4-3-3): Naeher; O'Hara, Dahlkemper, Sauerbrunn, Dunn; Horan, Ertz, Lavelle; Rapinoe, Morgan, Heath. CT: Ellis.

OLANDA (4-3-3): Van Veenendaal; Van Lunteren, Van der Gragt, Bloodworth, Van Dongen; Groenen, Van de Donk, Spitse; Van de Sanden, Miedema, Martens. CT: Wiegman.

ARBITRO: Frappart (Francia).

Usa Olanda Mondiale Femminile

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

La Prima Pagina