Champions donne, Fiorentina ko contro l'Arsenal per 4-0. Ribery e Boateng in tribuna

Pesante sconfitta per le ragazze di Cincotta contro le campionesse d'Inghilterra. Va alle inglesi l'andata dei sedicesimi di finale della massima competizione europea femminile

Champions donne, Fiorentina ko contro l'Arsenal per 4-0. Ribery e Boateng in tribuna© Getty Images

FIRENZE - Troppa Arsenal per la Fiorentina femminile che viene travolta dalle inglesi nella gara d'andata dei sedicesimi di Champions League. 4-0 il risultato finale a favore delle campionesse d'Inghilterra in carica, ma il risultato avrebbe potuto essere ancora più rotondo. Fin da subito, infatti, le ragazze inglesi sono apparsi troppe superiori rispetto alla Fiorentina Women's che nella scorsa Serie A ha chiuso al secondo posto ad un solo punto dalla Juventus.  Molti acciacchi per le gigliate che hanno fatto a meno di Alia Guagni, oltre a far esordire molti volti nuovi al debutto stagionale senza neppure un'amichevole giocata. Mattatrice è stata la fortissima Miedema che già aveva castigato l'Italia ai Mondiali: l'attaccante olandese ha realizzato una doppietta (al 18' del primo tempo e al 6' della ripresa) e fornito un assist per la capitana Little che ha siglato il raddoppio al 32' del primo tempo. A chiudere i giochi ci ha pensato Evans al 10' della ripresa. Per la squadra viola comunque applausi da parte dei 4500 spettatori compresi Franck Ribery, Boateng, Montella e la dirigenza.

Juve, 8 anni di Stadium: più di 400 mln di ricavi
Guarda il video
Juve, 8 anni di Stadium: più di 400 mln di ricavi

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti