Italia donne, superata la Bosnia 2-0: gol di Girelli e Giugliano
© Getty Images
0

Italia donne, superata la Bosnia 2-0: gol di Girelli e Giugliano

Quarta vittoria consecutiva nelle qualificazioni ad Euro 2021. Le ragazze di Milena Bertolini non finiscono di stupire

martedì 8 ottobre 2019

PALERMO - Dopo le vittorie su Israele, Georgia e Malta, l'Italia batte anche la Bosnia Erzegovina al "Barbera" nella prima partita in casa delle qualificazioni a Euro 2021. Punteggio pieno con 12 punti nel gruppo B, insieme alla sola Danimarca. Un grande rendimento dopo il mondiale estivo di Francia dove le rragazze avevano impressionato. Davanti ai 5.100 decidiono le reti di Girelli e Giugliano. Al termine della gara la ct Milena Bertolini: "Sono felice per le ragazze che hanno conquistato una vittoria importante contro un'avversaria ostica. Mi è piaciuto l'approccio che abbiamo avuto, sappiamo che il girone è difficile, ma giocando così arriveranno altre vittorie".

Italia-Bosnia, il match

Partita senza storia in cui le azzurre vanno in vantaggio subito, al 3', con lo squillo di Cristiana Girelli, abile nel saltare un'avversaria e realizzare l'1-0. Al 28' il tiro al volo della Giugliano che vale il 2-0 finale. Non arriva, infatti, nella ripresa la reazione avversaria e le azzurre devono limitarsi al solo controllo della gara. Sugli spalti anche la squadra di calcio femminile del nuovo Palermo che la Ct ha ringraziato insieme a tutti i tifosi arrivati allo stadio:"Palermo ha dato un'immagine meravigliosa, abbiamo bisogno di ricevere questo calore. Le ragazze hanno giocato bene anche grazie alla spinta del pubblico".

Italia nazionale Bosnia

Caricamento...

La Prima Pagina