Juve femminile di nuovo al lavoro, sabato c'è l'Hellas
© Juventus FC via Getty Images
0

Juve femminile di nuovo al lavoro, sabato c'è l'Hellas

Girelli e compagne, archiviata la Supercoppa, preparano la sfida di campionato contro le venete

giovedì 31 ottobre 2019

TORINO - Archiviata la Supercoppa di domenica, la Juve di Rita Guarino è tornata al lavoro in vista del campionato. Sabato alle 15.00, al Traininig Center di Vinovo, le bianconere ospiteranno l'Hellas Verona di Emiliano Bonazzoli, che nelle prime quattro giornate ha raccolto due pareggi, una vittoria e una sconfitta, nell'ultimo turno contro la Roma. Le campionesse d'Italia in carica, in caso di vittoria, conquisterebbero cinque successi nelle prime cinque giornate di Serie A, come fecero nella stagione 2017/18, e continuerebbero la loro marcia a pieno ritmo, con la speranza che Fiorentina e Milan, impegnate nel big match, perdano terreno. Contro il Verona Girelli e compagne arrivano da favorite, e forti di un bilancio schiacciante nei precedenti: quattro successi su quattro e un totale di 11 reti segnate e una sola subita.

Juve femminile di nuovo al lavoro, sabato c'è l'Hellas

Attenzione alla Glionna: la bianconera in prestito all'Hellas è la più temibile 

Proprietà Juve, maglia gialloblù: Benedetta Glionna è stata ceduta in prestito quest'anno al club veneto, e la classe '99, nelle prime cinque giornate di campionato, ha già già dimostrato il suo valore in campo e un bagaglio tecnico non inddifferente: l'attaccante napoletana è infatti la giocatrice più giovane ad aver messo a segno più di un gol nel campionato in corso (tre reti all'attivo). Sarà lei la sorvegliata speciale delle bianconere, che però hanno un bel vantaggio:  la conoscono bene.

juve Juvefemminile Juventus SerieA campionato HellasVerona

Caricamento...

La Prima Pagina