Tuttosport.com

La Juve aspetta l'Inter, Rita Guarino: "Stanno facendo meglio di noi"

0

La sfida tra bianconere e nerazzurre sarà il match clou della 15a di Serie A, domenica a Vinovo ingresso gratuito per i tifosi 

La Juve aspetta l'Inter, Rita Guarino:
© /Agenzia Aldo Liverani S.a.s.
martedì 11 febbraio 2020

TORINO - Con il 6-0 sul campo dell'Empoli Ladies nei quarti d'andata di Coppa Italia la Juventus di Rita Guarino, detentrice del titolo, si è guadagnata un pass per la semifinale, dove sfiderà una tra Florentia e Sassuolo. L'allenatrice bianconera si è detta pienamente soddisfatta della grinta e della voglia messe in campo dalle sue ragazze in casa delle toscane, e tramite la sua pagina Twitter si è complimentata con il suo gruppo: "Brave e determinate ad indirizzare da subito la partita dove volevamo. Adesso concentrate per la prossima gara in campionato!". Tra quattro giorni infatti torna in campo la Serie A e la coach di Girelli e compagne, in vista del big match con l'Inter di Attilio Sorbi in programma domenica alle 12.30 a Vinovo (diretta Sky Sport), ha parlato del percorso e dello stato di forma delle nerazzurre. “L’Inter sarà un avversario difficile da affrontare" - ha dichiarato a qualche giorno dalla gara nonostante i venti punti di vantaggio in classifica nei confronti delle lombarde - "arriva da una serie di partite positive e nel girone di ritorno sta facendo meglio di noi. Per restare in vetta dobbiamo raccogliere il maggior numero di punti e mantenere il vantaggio in classifica prima degli scontro diretti. Bisogna tenere conto dei momenti di flessione perchè le motivazioni crescono quando si ha un obiettivo chiaro davanti a sè”. Prudenza nelle parole di Rita Guarino, ma all'andata in casa delle lombarde fu un secco 3-0 firmato da Girelli, Rosucci e Cernoia; e a prescindere dalla dovuta cautela, lo scontro resta comunque tra neopromosse e Campionesse d'Italia in carica. 

QUI il programma della 15a di Serie A femminile

La Juve aspetta l'Inter, Rita Guarino: "Stanno facendo meglio di noi"

 La Juve ha sei punti di vantaggio sulle rivali, ma mancano gli scontri diretti  

La Vecchia Signora è leader della competizione con 38 punti, a +6 su Fiorentina e Milan (entrambe a quota 32) e +10 sulla Roma (quarta a 28), ma nel bilancio a inizio febbraio mancano all'appello gli scontri diretti proprio contro rossonere, giallorosse e viola, che le torinesi affronteranno alla 17a, 18a e 19a giornata di Serie A. All'andata le prime della classe uscirono dal trittico con sette punti su nove disponibili (unico match non vinto quello in casa del Milan, 2-2 al fotofinish) ma l'imperativo per la volata scudetto è uno: non sottovalutare nessuno e arrivare al meglio alle gare più complicate.

Juventus campionato JuveInter calciofemminile Guarino Vinovo SerieA

Caricamento...

La Prima Pagina