Tuttosport.com

Coppa Italia: 4-1 della Juve al debutto, quattro le big già ai quarti

0

Le bianconere calano il poker contro la Pink Bari e si portano al comando del Gruppo E, a segno in casa delle pugliesi due volte Bonansea, Alves e Zamanian

Coppa Italia: 4-1 della Juve al debutto, quattro le big già ai quarti
© Getty Images
domenica 22 novembre 2020

BARI - Dopo la vittoria in campionato la Juve torna a Bari contro la Pink e cala di nuovo il poker. Nella terza giornata della Coppa Italia TIMVISION le bianconere si impongono 4-1 in casa delle pugliesi e si portano al comando del Gruppo E, di cui fa parte anche il Pomigliano. La gara delle 14.30 all"Antonucci" si sblocca al 4': Alves sfreccia sulla fascia destra e serve Bonansea in mezzo all'area, che da pochi metri non sbaglia e firma il vantaggio delle ospiti. Dopo appena tre minuti è proprio Alves invece a timbrare il cartellino, su assist di Zamanian. Anche alla centrocampista però non basta il passaggio vincente all'attivo, e al 14' firma un gran gol da fuori area che vale il 3-0 della Vecchia Signora. Le piemontesi insistono ma all'intervallo il punteggio resta lo stesso. In avvio di secondo tempo le padrone di casa accorciano con Helmvall, che anticipa tutte in mezzo all'area piccola e scaraventa in rete il pallone dell'1-3; ma la reazione è temporanea e la formazione pugliese al 62' incassa il poker in contropiede da Bonansea, autrice di una doppietta. La squadra di Rita Guarino, che deve ancora recuperare la gara con il Pomigliano (rinviata due volte per i diffusi casi di positività al Covid che hanno colpito squadra e staff tecnici del club campano) è ora in testa al Girone E a quota tre punti.

Giá ai quarti Milan, Fiorentina, Florentia e Inter

Le rossonere, dopo il 2-0 sul Cesena, battono 4-0 l'Orobica grazie ad un calcio di rigore e una prodezza di Giacinti, all'autogol del portiere bergamasco e una splendida rete di Tucceri Cimini. La Fiorentina dilaga sul campo del San Marino Academy (5-1 deciso dalla doppietta di Sabatino e dalle reti di Piemonte, Bonetti e Baldi al suo debutto in maglia viola) e guadagna la fase successiva nel torneo a punteggio pieno (nel secondo turno aveva battuto la Riozzese Como). Decisiva per il passaggio del turno della Florentia San Gimignano la rete di Martinovic contro l'Hellas Verona. Pareggio indolore infine per l'Inter di Sorbi in casa della Lazio Women: le nerazzurre vanno in vantaggio con Marinelli al 12' e con Tarenzi al 27'; rispone Lipman alla mezz'ora e un minuto più tardi ancora Marinelli a portare le lombarde sul 3-1; nel secondo tempo però doppio calcio di rigore alle padrone di casa, che pareggiano grazie a Martin, impeccabile dal dischetto. Unica gara rinviata invece quella tra Ravenna ed Empoli. 

Juventus coppaitalia PinkBariJuventus

Caricamento...

La Prima Pagina