Tuttosport.com

© Ansa

Calciomercato Inter, Mancini: «Yaya Touré? Ci proveremo»

Il tecnico nerazzurro: «Sarebbe una cosa importante per il calcio italiano che ha bisogno di riavere dei campioni»twitta

mercoledì 8 aprile 2015

MILANO - Roberto Mancini esprime la propria fiducia nei confronti del lavoro di Erick Thohir, nonostante il rapporto che lo lega profondamente a Massimo Moratti "Ho sentito Thohir oggi, mentre con Moratti per Pasqua. La notizia di oggi? Sono rimasto sorpreso, poi ho letto le dichiarazioni del presidente che smentiva tutto. Sono molto legato a Moratti, ha il 30% ed è ancora dentro al club, ma ho fiducia nel lavoro di Thohir. Ha grandi progetti, è appena arrivato e ha bisogno di tempo", dice Mancini a Sky Sport 24 a margine della presentazione del libro di Marianella 'Dove di porta il calciò. E nei progetti di Thohir e di Mancini c'è un mercato importante, con l'obiettivo Yaya Touré. "È un giocatore del City. Per ora si sta parlando di niente, ma se dovesse arrivare all'Inter sarà una cosa importante per il calcio italiano - aggiunge Mancini - che ha bisogno di riavere dei campioni. Ci proveremo, senza dubbio".

Tutte le notizie di Inter

Approfondimenti

Commenti